Il ricordo di Emanuela La Rocca </br> Esempio del Movimento Femminile

Il ricordo di Emanuela La Rocca
Esempio del Movimento Femminile

Un pomeriggio dedicato a una persona che si è battuta per le donne e per gli emigrati siciliani.

Un pomeriggio per ricordare la figura di Emanuela La Rocca, delegata provinciale del Movimento Femminile della Democrazia Cristiana. Una figura di donna energica e risoluta alla quale ha voluto dedicare questa giornata Emanuela Alaimo, che insieme a lei ha diviso e condiviso molte battaglie con e per le donne.

Emanuela La Rocca.

Emanuela La Rocca.

 

Un’iniziativa, in programma alle 16:00 di venerdì 25 Novembre, nella Sala degli Specchi di Villa Niscemi,  pensata per ricordare anche il suo grande lavoro dedicato ai tanti siciliani emigrati nel mondo. È stata, infatti, fondatrice e presidente del C.O.E.S., il Centro di orientamento emigrati siciliani.

A parlare del suo impegno a 360° nel sociale, venerdì prossimo, saranno in modo specifico: Emanuela Alaimo; l’avv. Antonio Giovenco, presidente del C.O.E.S.; l’avv. Giovanni Tesè, consigliere di amministrazione dello stesso C.O.E.S.

Lascia un commento

*