Valorizzare il viso grazie ai capelli </br> Ecco le regole dell’hair contouring

Valorizzare il viso grazie ai capelli
Ecco le regole dell’hair contouring

Grazie alla giusta acconciatura è possibile nascondere i punti deboli del proprio viso.

Ci sono donne che amano cambiare spesso taglio, colore, piega, altre che invece restano “fedeli” al proprio look negli anni, anche a scapito del risultato. Che sia per seguire una moda o al contrario per paura di osare lunghezze e colori diversi, in tante compiono errori banali per quanto riguarda i capelli, sottovalutando quanto il giusto taglio possa valorizzarci e addirittura conferire luminosità al viso, proprio come con il make up. La riscoperta di queste proprietà si chiama hair contouring e sta conquistando le star. Una moda che in realtà si rifà alle regole ben conosciute da ogni bravo parrucchiere, quelle che individuano la forma del viso e in seguito consigliano quale sia il taglio più indicato.

Partendo dalle basi, ai visi lunghi è generalmente suggerito di adottare una semplice riga laterale e di evitare quella al centro. Già questa  sola mossa riproporziona il viso. Chi invece ha una forma ovale, ha diverse opportunità di scelta perché ha un viso “versatile” che si adatta a diversi tagli di capelli. Per entrambe queste tipologie, lunga e ovale, il colore più indicato è quello più chiaro sulle lunghezze e più scuro alla radice. Formula invertita per chi ha un viso quadrato: colore più chiaro alla base e via via più scuro, così da addolcire i lineamenti. Per il viso tondo ok alla riga centrale, e per quello a cuore, cioè più largo in alto e più stretto sul mento, ideale un taglio scalato e morbido sulle guance.

L’insieme è poi soggettivo e ci sono delle variabili da considerare, la fronte, più o meno spaziosa, il naso, e starà al vostro hair stylist valorizzarvi al meglio, scegliendo anche la piega più adatta. L’effetto liscio o mosso fa la sua parte, lo sanno bene star come Sarah Jessica Parker che ha fatto dell’hair countouring un punto di forza.

Lascia un commento

*