Unghie perfette senza attesa </br> Dagli Usa lo smalto a pellicola

Unghie perfette senza attesa
Dagli Usa lo smalto a pellicola

Un nuovo modo tutto da provare per avere unghie curate e subito asciutte.

Quale ragazza riesce a mettere lo smalto con facilità e precisione fin dalla prima passata? Se non si è fatta un po’ di pratica, o non si è delle vere esperte, di certo bisognerà fare più di un tentativo per avere un risultato soddisfacente. Questa però è storia vecchia. Arriva direttamente dagli USA un nuovo metodo che accontenterà tutte le donne che da sempre lottano con il pennellino e lo smalto che non si asciuga, per la gioia di tutte lo smalto a pellicola rivoluzionerà il modo di mettere lo smalto.

Come scegliere quello giusto? Sono presenti in commercio varie marche che distribuiscono questo prodotto e in diverse varianti che vanno dal monocolore, al decorato, glitterato, a trama e via dicendo. Chiaramente la scelta avverrà in base alle proprie esigenze e gusti, ma è importante controllare sull’etichetta che sia composto da 100% smalto e non che siano dei semplici stickers,  avrebbero totalmente un altro effetto.

Per quanto l’applicazione possa sembrare difficile, richiede solo un po’ di pazienza e manualità e il risultato sarà un successo. È necessario, prima di applicarlo, assicurarsi che le unghie siano pulite da eventuali residui di smalto messo in precedenza, e livellare le cuticole, proprio come si farebbe durante una normale manicure. Normalmente, nelle confezioni delle varie marche che distribuiscono lo smalto a pellicola, sono presenti dieci adesivi, che consentono dunque solo un’applicazione.

Si procede applicandolo su un dito per volta, basterà staccare la pellicola che protegge l’adesivo e successivamente appiccicare lo smalto sull’unghia, avendo cura di posizionarlo nel modo giusto. Non abbiate paura di sbagliare, in caso di errore sarà possibile ripetere l’operazione e staccare lo smalto prima di fissarlo.

Lo step successivo prevede il fissaggio: una leggera pressione ripetuta sarà sufficiente per fissare lo smalto o, per le più esigenti in fatto di precisione, il consiglio è quello di aiutarsi con un bastoncino da manicure per fare aderire al meglio la pellicola sull’unghia. L’ultimo passo è rimuovere le parti in eccesso, per quello basterà usare una lima e usarla come si fa abitualmente per limare le unghie, la parte in più andrà via da sola.

A questo punto lo smalto è applicato, e nessuna dovrà più aspettare di farlo asciugare. Per chi volesse un effetto più brillante e uno smalto più duraturo, potrà benissimo passare uno strato di ‘topcoat’ (o fissante per smalto), da rimuovere con il consueto solvente.

Lascia un commento

*