Un filo di seta sulla pelle </br> Dall’oriente la depilazione soft

Un filo di seta sulla pelle
Dall’oriente la depilazione soft

Arriva la depilazione adatta a tutte. Da oggi per pelle liscia come seta basta un filo.

Si chiama bande abru (da bande, filo e abru,sopracciglio) o threading l’ultimissima tendenza in fatto di depilazione. Si tratta in realtà di una disciplina molto antica, nata in oriente e sbarcata da qualche anno in Europa. È senza controindicazioni, adatta anche a chi ha la pelle delicata, perché eseguita con un semplice filo di cotone o seta, che annodato da un lato ed avvolto su se stesso viene passato sulla parte da depilare.

Con pochi semplici gesti garantisce una depilazione efficace che a lungo andare indebolisce il bulbo pilifero, diminuendo nel tempo la comparsa di peli. I prezzi vanno dai 5 euro per le sopracciglia ai 50 per le zone più estese. Su internet è molto facile rintracciare tutorial che spiegano come riprodurre il metodo a casa, tuttavia è necessario allenamento e precisione, perciò per chi non avesse molta pratica col fai da te estetico meglio iscriversi ad uno dei numerosi corsi dove è possibile apprendere la tecnica.
Estimatrice della depilazione con filo orientale è la star della musica Madonna, tra le prime ad averla provata. Capriccio da diva o lancio di una nuova moda?

Lascia un commento

*