Trussardi, la nuova collezione </br> Party e sfilata nello store

Trussardi, la nuova collezione
Party e sfilata nello store

Mix perfetto di sobrietà ed eleganza per le novità della griffe nel capoluogo.

Con la primavera alle porte, viene voglia di colori e di quel pizzico di stile in più che fa sentire ogni donna a proprio agio. La nuova collezione primavera-estate 2015 Tru-Trussardi è giocosa, creativa e moderna, una vera e propria esplosione di colori e geometrie, che esaltano le forme in modo elegante ma senza esagerare. Per la sua presentazione la boutique di via Ruggero Settimo ha pensato ad un party esclusivo in orario pomeridiano. Ingresso libero per un aperitivo a giro braccio curato da Blanco, con la partecipazione delle più note personalità fashion di Palermo. Due piani gremiti di musica e sorrisi allegri, in un’atmosfera chic ma allo stesso tempo cordiale e alla mano, così come si presenta la vera griffe Trussardi: un mix perfetto di sobrietà ed eleganza, senza mai eccedere né nel banale né nell’esagerato.

Così troviamo colori scuri spezzati da dettagli delle tonalità accese, animal print dai toni tenui, pesca, avorio e turchese accostati ad un rosso aragosta acceso nelle suit da happy hour. La nuova collezione Trussardi promette di farsi notare per la sua capacità di distinguersi dell’ostentazione tipica di altri marchi, puntando tutto sull’equilibrio perfetto di forme e colori. Noi di LeiSi ne abbiamo parlato con la Visual Merchandiser della griffe Stefania Cataldo.

Quali sono le tendenze per queste stagioni?

“Sicuramente l’abbinamento di capi con colori diversi e forme e fantasie particolari. Per esempio sono tipiche di questa collezione la stampa con le giraffe in bianco e nero e quella con i tulipani, che ricordano molto l’estate, ma anche decorazioni di ogni tipo. Il nostro stile si distingue per la sua semplicità e particolarità, in quanto il nostro abbigliamento nasce per essere elegante ma allo stesso tempo sportivo. In fondo anche un capo semplice come un jeans se abbinato a una scollatura, a una giacca e a degli accessori colorati può diventare molto particolare e chic”.

Quali i colori e i tessuti che vanno per la maggiore?

“Il pesca e il crema innanzitutto, poi passiamo dal color salmone al fuxia e soprattutto si usa molto il color carta da zucchero, quest’ultimo da abbinare a colori chiari o a tinte molto forti come il giallo. Ormai non si usa più il total black, il colore scuro va sempre accostato a un colore acceso. Sui tessuti quelli molto leggeri e versatili, come la seta, il cotone e il crepe. Sono tessuti che vanno bene sia per il giorno che per la sera, e soprattutto sono tessuti che permettono alle donne di essere eleganti ma comode. Inoltre i nostri capi di abbigliamento sono fatti di tessuti diversi accostati tra di loro, così come i colori. Si vedono abbinamenti insoliti come il cotone e la pelle”.

Chi è la donna Trussardi?

“La donna Trussardi è sportiva ma allo stesso tempo elegante e semplice. Ama essere al passo con i tempi e trovare l’outfit giusto per ogni occasione, ma vuole anche sentirsi comoda e a proprio agio“.

Qui la fotogallery (foto Venera Costa) dell’evento:

Lascia un commento

*