Tendenze capelli primavera </br> Il più gettonato? Lo shatush rosso

Tendenze capelli primavera
Il più gettonato? Lo shatush rosso

La tendenza capelli della prossima stagione sarà lo shatush rosso. Ecco come scegliere la tonalità giusta

Dopo lo shatush nelle tonalità del grano e dell’oro, la tendenza di stagione lo fa virare verso le nuance più calde. Sarà lo shatush rosso a conquistare le chiome più scure per la prossima stagione. Ma ci sono delle avvertenze perché bisogna considerare la base di partenza per scegliere la nuance che possa esaltarla al meglio. E’ facile infatti passare da un rosso cremisi a un mogano o a un rame per creare delle variazioni sul tema del classico shatush.

shatush rosso

shatush rame

Come scegliere la tonalità di shatush rosso

Per chi parte da una base di capelli castana o a metà tra il castano e il biondo e una carnagione chiara è meglio optare per una tonalità più delicata come il rame. Al contrario, se si ha una base più scura e carnagione olivastra, la scelta può ricadere sul rosso fuoco o  un rosso mogano. Per chi invece non pensa di potersi accontentare di una sola tonalità le può alternare per un look più eclettico e originale.

shatush rosso

shatush mogano

A proposito di originalità, per chi non ha paura di osare e giocare con la propria chioma può scegliere il rosso tiziano, e senza fermarsi, provare anche a farlo sfumare verso l’arancio. Un look che sicuramente trasmette creatività e libertà di toni. Questo tipo di tecnica permette anche di giocare con le lunghezze. Potete infatti sia mantenere un chioma lunga o sbizzarrirvi con un pixiecut ma attenzione, non dimenticate la piega che deve essere tassativamente mossa per mostrare tutti i giochi di luce.

shatush rosso

shatush arancio

Lascia un commento

*