Tatuaggi all’orecchio </br> Dai grandi Vip ad alcune idee chic

Tatuaggi all’orecchio
Dai grandi Vip ad alcune idee chic

Tatuaggi ovunque, ma quelli nell’orecchio o dietro di esso sembranoquelli più scelti.

Fare un tatuaggio può significare voler lasciare sul proprio corpo un segno indelebile di ciò che si sta vivendo in un determinato momento della propria vita. Può anche essere un modo per mostrare il proprio anticonformismo rispetto all’idea che chi ha un tatuaggio è una persona da evitare. Infine può sempre essere una cosa che si decide di fare per il semplice piacere di farla.8e2m99h

Qualsiasi sia il motivo per cui si decide di incidere un segno indelebile sul proprio corpo, una scelta molto importante è quella del “dove”. Ci sono tanti punti del corpo nascosti dove si sceglie di tatuarsi qualcosa che rimanga molto intimo, ma sicuramente l’orecchio è un punto inusuale e spesso tenuto poco in considerazione.

L’orecchio è sicuramente un posto complesso da tatuare poichè non è una superficie facilmente raggiungibile soprattutto se è piccolo, ma anche perchè non è stabile. Si possono scegliere diversi punti dell’orecchio dove farsi un tatuaggio: nella parte interna superiore, nel lobo e,infine, dietro il padiglione.

La parte interna superiore e dietro l’orecchio sono sicuramente le due parti dove si può sentire più fastidio poichè si tratta di superfici rigide e, nel secondo caso, di un punto in cui si trova l’osso. Nel lobo invece, essendo cartilagine, si dovrebbe sentire meno fastidio, ma allo stesso tempo, si tratterebbe comunque di un punto estremamente esposto.

tatoorecchio4Quello nell’orecchio è un tatuaggio scelto più spesso dalle donne rispetto agli uomini perchè sembra donare una certa aura di sensualità in più. L’orecchio è una delle parti più erotiche del corpo e avere un tatuaggio in quel punto può esaltarne il potere seducente. I disegni che vanno per la maggiore al momento sono le note musicali che richiamano appunto l’idea dell’ascolto, le piume, che sono un altro oggetto sensuale nell’immaginario comune, e i fiori, scelti soprattutto per la loro semplicità.

Molti vip hanno scelto questo punto nascosto e sensuale dove farsi un tatuaggio tra i quali Miley Cyrus e Cara Delevigne. Quest’ultima ha scelto di tatuarsi la parte interna superiore dell’orecchio facendosi disegnare un diamante stilizzato. La Cyrus ha, invece, scelto di tatuarsi la scritta “Love” nella parte interna e laterale.

Una scelta ardua quella del punto dove farsi tatuare, ma l’orecchio potrebbe essere la parte migliore per chi vuole essere originale e allo stesso tempo mantenere un po’ di fascino. Dopo essersi tatuati l’orecchio bisogna comunque evitare di farsi lo shampoo almeno per due-tre giorni per evitare di irritarlo e sarebbe anche meglio legarsi i capelli per evitare che il sudore crei problemi al tatuaggio che deve cicatrizzarsi.

E’ un’idea che prendereste in considerazione?

Lascia un commento

*