Dalla Svezia ecco il Lagom </br> La risposta all’hygge danese

Dalla Svezia ecco il Lagom
La risposta all’hygge danese

Arriva in Italia la nuova filosofia svedese chiamata lagom: equilibrio e serenità per una vita migliore.

Per una seconda volta le regole per una vita felice arrivano dal nord Europa. Dopo l’hygge danese che ha spopolato dovunque rendendo virali immagini di tazze di caffè fumante e paesaggi innevati, è arrivata una nuova filosofia tutta nordica per trovare la felicità. Si tratta del lagom, un concetto guida svedese che significa lettaralmente “la giusta quantità”. Una massima che era già al centro della filosofia greca, tanto da essere iscritta accanto a gnòthi seautòn, conosci te stesso, sul tempio di Apollo a Delfi.

lagom

La felicità, l’equilibrio tra doveri e piaceri, non è molto facile da trovare soprattutto negli ultimi anni, ma sembra che questa filosofia di vita svedese abbia trovato la soluzione. Il lagom è, quindi, un invito alla sobrietà, a condurre un’esistenza moderata, apprezzando la giusta misura e rifuggendo ogni eccesso. Tutto ciò che è superfluo sembra proprio non piacere agli svedesi che già con il marchio Ikea hanno diffuso ovunque l’idea della semplicità e dell’essenziale in ogni parte della propria vita.

lagom 2lagom 4lagom 5

In Italia già l’hygge aveva spopolato in poco tempo e sembra essere anche la sorte del lagom. Il 31 agosto 2017, dopo la pubblicazione in Gran Bretagna di ben tre volumi, è arrivato nelle librerie italiane “Lagom, la ricetta svedese per vivere con meno ed essere felici”, di Lola Akerström. Fotografa e giornalista direttrice del sito di viaggi “Slow Travel Stockholm”, Lola si è trasferita in Svezia per amore e lì ha avuto bisogno di comprendere la mentalità delle persone del posto. Nel lagom ha trovato la chiave e ha deciso di renderla la sua filosofia di vita e di farla conoscere in tutto il mondo.

Lascia un commento

*