SummerBeauty, parte quattro </br> Come mantenere l’abbronzatura

SummerBeauty, parte quattro
Come mantenere l’abbronzatura

363

Alla scoperta dei metodi adatti per restare abbronzate anche dopo l’estate.

L’estate è ormai al suo culmine e con essa tutti i drammi che colpiscono il vostro corpo, il vostro viso e i vostri capelli. LeiSì vuole accompagnarvi in queste settimane dunque trovando le soluzioni giuste per i vostri dubbi legati alla fine della bella stagione. Questo quarto appuntamento sarà dedicato al mantenimento dell’abbronzatura dopo le vacanze estive.

 

abbronzatura post 4

Il primo weekend di settembre è arrivato seguito da tutte le ansie da post vacanze. Per aiutarvi a superare lo stress della fine delle ferie un’idea potrebbe essere quella di cercare di mantenere più a lungo possibile la vostra tintarella. Non soltanto i vostri colleghi vi invidieranno tanto, ma voi stesse vi sentirete ancora in vacanza vedendo il vostro corpo ancora abbronzato. Ma come si può mantenere la tintarella senza continuare ad andare al mare?

 

abbronzatura post 5

Il metodo più naturale per mantenere l’abbronzatura è quello di fare docce fredde poichè l’acqua calda disidrata la pelle rendendo più complicato il mantenimento del colorito estivo. Inoltre utilizzare bagnoschiuma poco aggressivi come il Dove e aggiungere due bustine di thè nero nell’acqua della vasca da bagno può aiutare a mantenere più a lungo il colore dorato sulla pelle.

abbronzatura post 3

Thè nero

Thè nero

 

Un altro consiglio per allungare l’effetto dell’abbronzatura è quello di diluire la vostra crema idratante con delle gocce di abbronzante. Quelle della Collistar o della Nature’s possono essere un’ottima soluzione da adottare anche dopo le vacanze estive. Diluirne un paio di gocce nella vostra crema idratante gioraliera vi aiuterà a prolungare l’effetto dorato che la vostra pelle ha conquistato durante i mesi estivi.

abbronzatura postabbronzatura post 2

Infine sembrerà strano, ma utilizzare un esfoliante leggero può aiutare a mantenere la tintarella perchè elimna le cellule morte e aiuta la pelle a respirare e ad essere maggiormente idratata. Evitate l’utilizzo di profumi troppo intensi almeno per il primo periodo perchè l’alcool secca la pelle e potrebbe portare a screpolature che eliminerebbero il vostro amato colorito.

Lascia un commento

*