Serata di spettacolo e beneficenza </br> al Casale San Lorenzo di Palermo

Serata di spettacolo e beneficenza
al Casale San Lorenzo di Palermo

1137

Una serata all’insegna dell’eleganza e del divertimento per combattere le mielolesioni.

PALERMO – Grande successo alla serata di gala organizzata il 26 aprile all’interno di Casale San Lorenzo a Palermo, per la raccolta fondi a sostegno delle persone con lesioni al midollo spinale. Il prossimo 6 maggio si disputerà allo Stadio comunale Renzo Barbera “La partita della vita” che coinvolgerà attori, medici, polizia municipale e antimafia. Il ricavato dalla vendita dei biglietti verrà devoluto a favore della Sezione Sicilia della Faip, la Federazione delle Associazioni Italiane Para-Tetraplegici.partita della vita (3)

Numerosi enti e associazioni coinvolti in questo progetto solidale. A muovere le fila il dottor Antonio Iacono, responsabile del Trauma Center di Villa Sofia. “La partita è solo la punta dell’iceberg di un progetto molto più elaborato – afferma in conferenza stampa – . Miriamo a creare nuovi momenti di formazione per gli operatori della riabilitazione e di sensibilizzazione a partire dalle scuole”.partita della vita (1)

Cena di gala ed intrattenimento il 26 aprile. All’ingresso Diamond Card, uno degli sponsor dell’intera manifestazione, pronto ad accogliere i partecipanti alla serata. Dopo il generoso buffet, occasione di incontro e scambio per gli interessati, è stata la volta di un momento ricreativo che ha visto l’alternarsi sul palco di attori, comici e musicisti del panorama palermitano.partita della vita (2)

Ad apertura, la proiezione dello spot con alcuni dei testimonial che hanno deciso di partecipare attivamente a questa partita, scendendo in campo e portando avanti una grande campagna promozionale. Tra loro Giuseppe Tornatore, Lando Buzzanca, Giulio Base, Ernesto Maria Ponte, il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, il comandante del corpo di polizia municipale Vincenzo Messina.partita della vita (6)

Magistrale la conduzione di Roberto Oddo, accompagnato dalla giornalista sportiva Nadia La Malfa. Insieme a loro per la cronaca della partita ci sarà Giuseppe D’Agostino. Ad alternarsi sul palco durante la serata di beneficenza i Baidans, Paride Benassai, i Tre e un quarto, Tony Carbone, Cesare Biondolillo, Gianni Renzi, i Kabarè (I Salvoiardi, Dalila Pace, Roby & Benny, Sergio Nuzzo, Ninni Motisi e Giusy Ferrante), Lucina Lanzara tra risate e messaggi sociali. Presente anche l’Associazione culturale polizia municipale calcio a 5 con un video di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne.

partita della vita (7)

Un’adesione unanime alla Partita della vita, non solo da parte di medici e sportivi. Nella serata del 6 maggio a partire dalle ore 20.00 al Barbera si alterneranno in un minitorneo la Nazionale attori, la Nazionale medici calcio, la Selezione regionale polizia municipale e il Football club antimafia. Ognuno di loro invita alla partecipazione per un evento non soltanto di gioco e divertimento ma anche di forte impatto sociale.

 

Lascia un commento

*