Sos cambio stagione </br> I consigli di Miky Cairone

Sos cambio stagione
I consigli di Miky Cairone

Il modellista del brand Motivi ci indica poche e semplici regole per uno shopping mirato.

I periodi di transizione sono i peggiori per gli outfit. Con i continui sbalzi di temperatura non si sa mai cosa mettere e anche lo shopping diventa più complicato. Questo mese abbiamo dedicato la rubrica ‘Fashi – on’ a questo spinoso argomento. Il nostro esperto di moda, Miky Cairone, svela i capi indispensabili per superare a pieni voti il cambio stagione.

“Prima di darsi allo shopping primaverile è bene fare due operazioni chiave: tenere a portata di mano alcuni capi strategici e riordinare l’armadio. Partiamo dalla prima. I capi da tenere sono sicuramente sneaker, jeans, camicia bianca, top o canotta a spalla larga. Il trench, capo elegante e facile da indossare. Di lunghezza media in modo che fuoriesca l’abitino o la gonna. Il tessuto deve essere leggero e impermeabile, così da non essere colte di sorpresa in caso di pioggia”.

downloadOltre ai capi spalla non possono mancare alcuni pezzi classici, come il pantalone nero e un paio di leggins.

“Il pantalone dal taglio classico deve essere sempre a portata di mano, abbinato ad un blazer di media lunghezza ci salva in ogni situazione. Per spostarsi dal classico si può scegliere un tessuto di punto stoffa che risulta molto pratico e leggero. Un paio di leggins è bene averli ma da portare sotto abitini corti o sotto camicioni e tuniche over. Una gonna easy, non troppo impegnativa. E infine il tubino. Non smetterò mai di dirlo ma tenetene sempre uno a disposizione per ogni emergenza. A questo aggiungerei anche un abito con il taglio in vita e una gonna un po’ più morbida”.

 



siyah-dantel-elbisePrima di lanciarsi nell’acquisto impulsivo bisogna però riordinare l’armadio. Vediamo cosa consiglia l’esperto.

“E’ inutile tenere in armadio capi che tutte le stagioni tirate fuori e rimettete a posto senza averli mai indossati. Se proprio non volete buttarli, con piccole modifiche potete renderli attuali. Prima di conservare i capi della stagione passata, fate un piccolo check up. Controllate dunque bottoni, cerniere e chiusure varie. Mettete negli armadi qualcosa che assorba l’umidità e qualche sacchetto antitarme, così da evitare brutte sorprese. Possibilmente svuotate l’armadio prima di fare il cambio e dategli una rinfrescata magari lasciandolo aperto per qualche ora. Infine vi consiglio una lista generale di ciò che avete in modo da avvantaggiarvi quando andrete a fare shopping. In questo modo eviterete i doppioni o cose che non vi servono”.

Lascia un commento

*