Soluzioni intelligenti per arredare </br> Ecco le potenzialità degli specchi

Soluzioni intelligenti per arredare
Ecco le potenzialità degli specchi

477

Con la scelta dello specchio giusto si possono risolvere tanti piccoli difetti.

Se non avete mai pensato alle potenzialità di uno specchio ben piazzato in casa, vi suggeriamo noi qualche dritta. Oltre alla funzione più ovvia di riflettere, gli specchi riescono anche ad aumentare la luminosità di spazi cupi e a dare la percezione di uno spazio più grande in ambienti stretti.

Cornice in legno per specchio da camera da letto - Design Mag

Cornice in legno per specchio da camera da letto – Design Mag

Non sono necessari lavori di muratura. Con uno specchio potrete risolvere tanti piccoli inconvenienti che si presentano in casa vostra e migliorare la struttura di certe stanze, almeno visivamente. Sono pochi i consigli da seguire per scegliere lo specchio più adatto ai vostri ambienti. Scopriamone insieme alcuni.

Per prima cosa occhio alle cornici. Se volete ottenere un effetto più moderno, scegliete specchi senza cornice da poggiare alle pareti, prestate attenzione a fissarli bene per evitare inconvenienti soprattutto in presenza di bambini in casa. Se preferite specchi con cornici, potrete disporli a mosaico in una parete a vostra scelta per un effetto originale, ma occhio all’abbinamento con lo stile del vostro arredamento.

Il colore della parete amplifica l'effetto di uno specchio geometrico.

Il colore della parete amplifica l’effetto di uno specchio geometrico.

 

Aumentare la luminosità della stanza. Posizionare gli specchi vicino ad una fonte di luce ne moltiplica la luminosità. Questa, infatti, è un’ottima soluzione per ambienti scuri o cupi. Se optate per uno specchio di fattura artigianale con moderne geometrie imperfette, potrete esaltarlo scegliendo un colore adeguato per la parete d’appoggio.

Ingrandire visivamente gli spazi. Questa è la funzione in assoluto più interessante. Si può smorzare l’effetto di un corridoio stretto mettendo uno specchio sulla parete lunga, se invece è corto si può aumentare la profondità con uno specchio sul lato stretto. In un ingresso piccolo, mettere due specchi ad angolo di fronte alla porta creerà la sensazione di uno spazio più ampio. Infine in una stanza piccola, basterà piazzare uno specchio di fronte alla finestra, questo ne rifletterà il paesaggio dando maggiore respiro all’ambiente.

Uno specchio sulla parete lunga di un corridoio stretto farà sembrare il corridoio più ampio.

Uno specchio sulla parete lunga di un corridoio stretto farà sembrare il corridoio più ampio.

 

Adattare lo specchio all’ambiente. Generalmente si pensa di mettere gli specchi soltanto in bagno o in camera da letto, come abbiamo visto, però, sono perfetti anche per il soggiorno o altri ambienti della casa. La scelta deve sempre tenere conto dello stile del vostro arredamento. In un ambiente rustico starebbe bene una cornice particolare per renderlo ancora più tradizionale. Provate anche una cornice rustica su un caminetto. Se vi piacciono gli specchi grandi, provate una combinazione nella parete sopra alla vasca da bagno, otterrete un effetto che vi lascerà a bocca aperta.

In copertina uno specchio Ikea.

Lascia un commento

*