Serie tv autunno 2017 </br> Fra attese e grandi ritorni

Serie tv autunno 2017
Fra attese e grandi ritorni

Nuovi volti e nuove storie ma anche importanti ritorni e revival.

Tra pochissimo i fan delle serie tv rimarranno orfani di Game of Thrones: domenica 27 infatti verrà trasmessa su Sky Atlantic HD verrà trasmesso l’ultimo episodio della settima serie. Grande attesa quindi per il gran finale che precederà l’ottava e ultima stagione della serie tv più amata e seguita degli ultimi tempi.

Ma niente paura, perché l’autunno riserva non poche sorprese agli appassionati. Sempre su Sky Atlantic HD, prodotta ancora una volta da HBO e con un cast di livello composto da Maggie Gyllenhaal e James Franco, attendiamo con impazienza The Deuce. Sono gli anni ’70 e qualcosa a New York sta cambiando: sta per nascere infatti l’industria cinematografica del porno tra donne di malaffare e uomini senza scrupoli. I gemelli Vincent e Frankie Martino, interpretati entrambi da Franco, vedono nel genere a luci rosse un nuovo modo di arricchirsi. Allo stesso tempo la prostituta Eileen Merrell detta “Candy”, a cui dà corpo e voce la Gyllenhaal, vede nel porno un mezzo per riscattarsi. Attese e trasgressione si mescolano in una City dai profili noir.

The Deuce

The Deuce

Ci spostiamo sul genere del biopic thriller con Assassination of Gianni Versace, nuovo capitolo dell’antologia American Crime Story trasmessa su Fox Crime. Con i suoi 10 episodi racconta i giorni che hanno preceduto l’attentato allo stilista italiano davanti alla sua stessa villa a Miami Beach il 15 luglio del 1997 per mano del killer Andrew Cunanan. Anche in questo caso il cast è stellare con Edgar Ramìrez che interpreta Gianni Versace, Penélope Cruz nei panni della sorella Donatella, Ricky Martin in quelle del fidanzato dello stilista Antonio D’Amico e Darrenn Criss, conosciuto come Blaine di Glee, nelle vesti dell’assassino.

Assassination of Gianni Versace

Assassination of Gianni Versace

Vi siete mai chiesti come sia stata l’infanzia di Sheldon Cooper? The Young Sheldon, la serie tv spin-off di Big Bang Theory ci porterà indietro nel tempo, quando a nove anni il piccolo e supponente genio si appresta a varcare la soglia del liceo mentre cerca di convivere con la sua famiglia. Affronterà infatti con sardonico aplomb la fervente madre cattolica, il padre alcolista e i fratelli che non perdono occasione di prendersi gioco di lui.

The Young Sheldon

The Young Sheldon

Tornerà con la seconda stagione la serie rivelazione dell’anno scorso trasmessa su Netflix, Stranger Things. Mike e i suoi amici ritorneranno a Sottosopra per affrontare ancora presenze sinistre e mostri spaventosi. E’ giunta invece alla 14° stagione il medical drama Grey’s Anatomy con personaggi che abbandoneranno per sempre le scene e nuove situazioni (amorose e non) da affrontare.

Stranger Things 2

Stranger Things 2

Ma si tratta di un vero grande ritorno quello che attende i fan della serie tv anni di fine anni ’90 primi 2000 Will&Grace. Dopo la stagione revival aperta da Una mamma per amica, torna ancora una volta la sit-com che ha sdoganato con un tocco di ironia e comicità l’omosessualità in tv. Protagonisti nuovamente gli sketch degli inserapabili Will (Eric McCormack) e Grace (Debra Messing), della superalcolica Karen (Megan Mullally) e dello svitato Jack (Sean Hayes).

Will&Grace

Will&Grace

Lascia un commento

*