Serata grandi firme a Bagheria </br> per il Gran Galà della Moda

Serata grandi firme a Bagheria
per il Gran Galà della Moda

Palazzo Villarosa ha ospitato la quinta edizione della kermesse di moda.

La cornice è quella offerta dalla suggestiva location di palazzo Villarosa a Bagheria, l’evento è di quelli da non poter perdere nel panorama della moda Palermitana.  Stiamo parlando del quinto Gran Galà della moda andato in scena nella serata di domenica 21 settembre.

L’evento, presentato dalla 19enne Giada Scardino con la partecipazione di Garrison Rochelle, insegnante di ballo al noto programma tv ‘Amici di Maria De Filippi’, ha fatto registrare una nutrita partecipazione di pubblico.

Madrina d’eccezione è stata la bellissima Miriana Trevisan che ha indossato alcuni capi delle varie collezioni. Stilisti emergenti, ditte di abbigliamento, gioiellerie e negozi di calzature hanno prestato i propri prodotti per la sfilata.

Fra i presenti alla manifestazione, giunta come detto prima alla sua quinta edizione, la stilista Sheila Viviano, la boutique Le spose di Claudia, Zelig moda di corso Calatafimi a Palermo, l’atelier Barbara Lalia, la stilista Annamaria La Bianca che con i suoi foulard è arrivata a New York e ha vestito personaggi quali Sophia Loren e Michelle Obama, la sartoria Ida Styling con i suoi meravigliosi abiti da sposa, Pintalba abiti e ancora l’atelier For You e la stilista Valentina Magro del brand ‘Vagro’. Le calzature, indossate dalle modelle sulla passerella, sono state invece fornite dal marchio palermitano Francesco Italy.

Ma il galà non è solo moda. Ad animare la serata ci ha pensato Giusy Nobile, ballerina esperta di danza orientale, il maestro di musica Angelo Spadafora e la voce del bagherese Adriano Ribaudo.  “Grazie agli abiti che hanno sfilato in passerella gli stilisti sono riusciti ad esprimere l’amore che hanno per la loro terra”, ha affermato Garrison Rochelle.

Elemento chiave della serata è dunque l’amore per la Sicilia, che ogni stilista ha reinterpretato a modo suo, dalle forme ai colori, dai paesaggi di grano dipinti a mano sugli abiti al blu intenso di alcune gonne.

“Questo per me è stato un tuffo nell’arte italiana – ha affermato Miriana Trevisan – Palermo ha un gusto incredibile sia per quanto riguarda l’arredamento ma specialmente per quanto concerne la bellezza in generale”.

Qui di seguito la gallery fotografica della serata

Qui le interviste a Garrison Rochelle e Miriana Trevisan

Lascia un commento

*