Sebastiano Burgaretta vola ad Expo </br> e diventa ‘Lo stilista siciliano’

Sebastiano Burgaretta vola ad Expo
e diventa ‘Lo stilista siciliano’

Il grande successo di un giovane pescatore che applica alla moda un’antica arte.

sebastiano burgaretta modella neroDopo il successo avuto ad Expo Milano 2015, torniamo a parlare di Sebastiano Burgaretta. Sebastiano è un giovane pescatore che vive a Portopalo di Capo Passero, in provincia di Siracusa. Seguendo le orme dei suoi antenati, ha perfezionato con passione e creatività l’antica tecnica del morro fino a farne un’arte. La tecnica del morro veniva utilizzata per realizzare e riparare reti da pesca, Burgaretta l’ha innalzata alla moda creando meravigliosi abiti e accessori che gli sono valsi il soprannome de “lo stilista siciliano”, dopo la sua presenza a Milano lo scorso giugno.

sebastiano burgaretta+modella abito neroUn ragazzo modesto che preferisce essere definito per quello che è attualmente, un pescatore che insegue in sogno di diventare stilista. “Mi sento onorato dell’invito rivoltomi dal comune di Portopalo di Capo Passero – racconta Burgaretta – per rappresentare il mio paese come artista. La partecipazione ad un evento di grossa portata come Expo ha suscitato in me fortissime emozioni. Chi partecipava alle mie sfilate era stupito nel vedere come l’antica arte di tessitura delle reti da pesca si trasformava in abiti da donna, e non solo, grazie alle mani di un ragazzo figlio di pescatori. Sono soddisfatto di avere contribuito nel mio piccolo a valorizzare il mio amato paese, e soprattutto la mia meravigliosa Sicilia”.

Un invito che ha portato con sé un enorme successo. “L’Expo è stato il trampolino di lancio per farmi conoscere e diffondere la mia arte – commenta Sebastiano –. Da lì sono andato in onda su Raiuno per la trasmissione ‘Mezzogiorno Italiano’, mi hanno ripreso le telecamere di Telecolor per il programma ‘Gustare Sicilia’. Anche in Piemonte mi hanno ripreso le tv di Telecupole e Telegranda, i miei abiti hanno sfilato pure nel campo da golf a Monperone e tante altre sfilate locali ed eventi vari”. Tutte esperienze documentate sul suo sito e sul suo profilo Facebook.

 

 

sebastiano burgaretta modella con pellicciaDa Milano è partita l’occasione per valorizzare un’arte poco conosciuta. “Dal punto di vista professionale – precisa Sebastiano Burgaretta –, la mia partecipazione ad Expo è servita principalmente a creare una buona immagine di me stesso. Sto continuando a costruire pur non avendo ancora avuto uno sbocco lavorativo concreto, che mi permetta di portare avanti questa tecnica, ormai estinta a causa delle innovazioni industriali, applicandola alla moda”.

Ancora nuove possibilità per Burgaretta. “Ho il piacere di comunicarvi – dice con entusiasmo – che giorno 11 Settembre sarò a Milano e i miei abiti sfileranno per il ‘Fuori Expo’, quindi l’esperienza continua. Miro ad allargare la mia collezione spaziando da costumi da bagno ad abiti completi, fino ad arrivare agli abiti da sposa. Spero di trovare uno stilista che apprezzi i miei lavori e mi sostenga professionalmente in questa mia avventura”.

Lascia un commento

*