Rimedi fai da te per i capelli </br> Qualche consiglio per la nostra cute

Rimedi fai da te per i capelli
Qualche consiglio per la nostra cute

Uovo, banane, argilla: una ricetta di bellezza per i nostri capelli.

Quando si parla di prodotti bellezza, specie se fai da te, è importante ricordare che, anche se naturali, possono provocare comunque reazioni allergiche o fastidiose. Per questo è bene prima di lanciarsi in esperimenti accertarsi di ciò che si utilizza e preferibilmente chiedere l’aiuto di un erborista.

Prese le dovute accortezze, possiamo sperimentare a casa alcune ricette, con prodotti che abbiamo già in dispensa o che sono facilmente reperibili. Se il problema sono i capelli grassi, una prima abitudine da adottare è quella di pettinarsi utilizzando spazzole dalle setole in legno. Questo materiale naturale assorbe le proprietà nutrienti dei capelli e le distribuisce uniformemente sulle lunghezze, evitando l’accumulo di sebo sulla cute.

Passando allo shampoo è importante utilizzarne uno delicato. Una nuova corrente di rimedi naturali per capelli suggerisce di utilizzare una formula di acqua, farina di ceci e aceto di mele, in caso di lavaggi frequenti. Del risultato della farina di ceci non abbiamo ancora sufficiente certezza, mentre l’efficacia dell’aceto, naturalmente sgrassante e in grado di donare lucentezza, è nota. Uguale azione purificante la possiede il limone, da utilizzare in alternativa all’aceto, basterà spremerne una metà.

Per una maschera sgrassante invece prendete un cucchiaio di argilla, preferibilmente verde-più forte rispetto a quella bianca adatta al viso- e mescolate  con un  po’ di aceto di mele e acqua. Questo composto va massaggiato sulle radici, diversamente dalle normali maschere. Meglio evitare di passarlo sulle punte, che in alcuni casi risultano più secche della cute.

Al termine del tempo di posa o di un comune shampoo, è consigliabile un ultimo risciacquo con acqua fredda e se non lo si è utilizzato prima con aceto di mele per donare lucentezza. Chi invece ha i capelli secchi, può applicare mezz’ora prima dello shampoo l’olio di cocco, oppure realizzare una maschera forte di tuorlo d’uovo, olio extra vergine d’oliva e mezza banana. Il composto va applicato esclusivamente sulle punte.

Lascia un commento

*