Come riciclare i regali indesiderati </br> Su Ebay ecco Regifting

Come riciclare i regali indesiderati
Su Ebay ecco Regifting

Con il regifting potrete liberarvi di questi oggetti non graditi. Ecco come fare.

Le vacanze sono ufficialmente finite e si torna alla solita routine. Cosa vi è rimasto del periodo natalizio? Sicuramente i bei ricordi dei momenti passati con i vostri cari, qualche chilo in più e la poca voglia di tornare alla vita di tutti i giorni, ma anche qualcos’altro. Chi di voi non si è portato dietro anche almeno un regalo indesiderato? Che sia un pensierino fatto da una zia lontana o da una persona con cui non vi vedete mai, il regalo indesiderato è un must delle vacanze natalizie. Secondo una ricerca condotta da Ebay, lo scorso anno più di diciannove milioni di italiani hanno ricevuto oltre trentuno milioni di regali indesiderati.

 

 

Cosa si può fare con questi regali indesiderati? La soluzione indicata da Ebay si chiama regifting ed è il metodo più rapido per disfarsene ottenendo qualcosa in cambio. Si tratta della rivendita dei regali non voluti offrendoli a chi, invece, potrebbe desiderarli. Secondo una ricerca della Coldiretti, la maggioranza degli Italiani che ricicla lo fa a favore di parenti e amici che possono apprezzare l’oggetto ricevuto in dono, ma sta aumentando anche la percentuale che rivende il regalo online.

 

 

Quest’anno Ebay ha pensato di inaugurare la campagna “New Year, New You” che permette a tutti gli iscritti sulla piattaforma di usufruire di cinque annunci totalmente gratuiti per rivendere i propri regali non desiderati. Questa campagna ha avuto inizio il 27 dicembre e si concluderà il 10 gennaio, quindi se avete regali indesiderati di cui disfarvi non perdete tempo. Collegatevi sul sito di Ebay per usufruire della promozione.

Lascia un commento

*