Proposta di matrimonio? </br> Addio all’anello e via al piercing

Proposta di matrimonio?
Addio all’anello e via al piercing

Il nuovo trend è quello di donare alla propria futura sposa un piercing.

La tradizione vuole, fin dai tempi del Medioevo, che se l’uomo vuole prendere in sposa la sua donna deve donarle un anello. Le proposte di matrimonio girano sempre intorno a questo gioiello tanto prezioso. Avrete sicuramente ancora in mente la famosa e magica proposta che il cantante Fedez ha fatto alla fashion blogger e neomamma Chiara Ferragni durante il concerto all’Arena di Verona. Le regole sembra stiano per cambiare e si dovrà dire addio al tanto amato anello.

 

 

Si saluta l’anello, ma non il diamante. Il nuovo trend sembra essere quello di regalare alla propria fidanzata un piercing di matrimonio. Si tratta di un diamante, un brillante che viene inserito nella pelle del dito dove dovrebbe andare il tanto desiderato anello. E’ certamente una scelta che farebbe risparmiare molto considerato il prezzo degli anelli di fidanzamento.

 

 

Ci sono, però, pro e contro se si decide di sposare questa nuova moda del piercing di matrimonio. Se, infatti, si ha il vantaggio di risparmiare sull’anello e la sicurezza di non perderlo mai, è anche importante pensare al fatto che ci sono tanti rischi di infezione per i piercing dermici. Da non dimenticare, inoltre, il dolore che dovrete sentire per farvi inserire il diamante senza nessun tipo di anestesia. Infine c’è sempre l’ipotesi che l’amore finisca e, se un anello si può chiudere in un cassetto, un piercing è molto più complicato da eliminare. Siete veramente pronte ad abbandonare il tanto amato e classico anello?

Lascia un commento

*