Primi litigi sull’Isola dei Famosi </br> Fuori la Cannigia, Buccino nominata

Primi litigi sull’Isola dei Famosi
Fuori la Cannigia, Buccino nominata

L’arrivo della sexy Cristina sconvolge gli equilibri del gruppo.

L’Isola dei Famosi giunge alla sua terza puntata targata Mediaset. In onda su Canale 5, con la lenta conduzione di Alessia Marcuzzi che non regge il ritmo dei suoi frizzanti opinionisti, Mara Ventura e Alfonso Signorini, la serata di oggi elegge due protagonisti assoluti. Cristina Buccino, entrata la scorsa settimana, si rivela il vero primo ciclone scatenante per tutti i rapporti dell’isola: alcuni la amano, altri la odiano, tutti hanno comunque qualcosa da dire su di lei. Lega subito con Fanny Neguesha e con Valerio Scanu, mentre resta antipatica a molti.

Il motivo è presto detto: la pigrizia. Arriva tranquilla, si stende al sole, la sua preoccupazione maggiore sembra quella di passarsi addosso la crema solare e di perfezionare la tintarella. Ai lavoratori dell’isola questo non va giù, e infatti volano accuse e offese, specialmente fra la Buccino e Melissa P. La prima accusa la seconda di ignoranza, mentre quest’ultima ricambia con “sei tutta tette e culo”. Insomma, momenti di alta televisione.

Il vero protagonista della serata è però Pierluigi Diaco, giornalista e opinionista scomodo della televisione. Dotato di una dialettica invidiabile, si difende a spada tratta conservando i suoi giudizi e prendendosi qualche offesa eccessiva. Tiro mancino da parte di Rocco Siffredi, inaspettatamente, che gli dà un’ “isterica” di troppo subito notato da Alfonso Signorini, paladino della difesa verso gli omosessuali dichiarati. Sembra strano che Siffredi applichi certi giochini, eppure pare che la trasmissione abbia voluto costruire le sue parole in modo da trasmettere un velato messaggio omofobo.

La serata prosegue senza note di merito. Una gara nel fango tenta di risollevare le sorti dell’audience, giusto perché Siffredi possa aiutare la Buccino a liberare la propria maglietta dal fango e scatenare la sordida curiosità del Signorini. Eliminata Charlotte Caniggia, di cui nessuno, c’è da dirlo, sentirà la mancanza.

Lascia un commento

*