Palermo Tattoo Expo 2017 </br> Successo per la 4a edizione

Palermo Tattoo Expo 2017
Successo per la 4a edizione

Si conferma anche per quest’anno il successo della Palermo Tattoo Expo 2017. La location, a differenza della passata edizione, è stato il padiglione 16 della Fiera del Mediterraneo. Ad accogliere i professionisti del settore e non sono stati creati ben 5 corridoi in cui si sono espressi artisti di tutto il mondo che hanno fatto del tatuaggio uno stile di vita. “Anche per questa quarta edizione della Palermo Tattoo Expo abbiamo voluto mettere in risalto la cultura del tatuaggio e il messaggio positivo di cui è portatrice”, spiega Ivano Ferrazzoli, uno degli organizzatori della manifestazione.

Sono stati tanti gli artisti che hanno accolto la chiamata della Palermo Tattoo Expo 2017: “Quest’anno sono accorsi ben 120 tatuatori provenienti da tutto il mondo a rappresentare le tecniche in cui sono specializzati. Tanti i contest organizzati – continua Ferrazzoli – e tutti sold out, persino il Best in Show che ha premiato il migliore artista di tutta la manifestazione”.

Tra di loro presente anche quest’anno Alle Tattoo che ha colto l’occasione per presentare a Palermo il suo libro edito con Mondadori E se mi tatuassi… (clicca qui per leggere l’intervista esclusiva).

A cornice della manifestazione tanti spettacoli live: “Il palinsesto di quest’anno è stato molto folto passando dai viali esterni della fiera al palco interno. Sono stati con noi – continua Ferrazzoli – le Areal Vertige, acrobate su funi e su cerchio sospesi in aria, Alexia Doll esponente del fachirismo estremo ma in chiave più allegra e giocosa, i Baciamo le Mani, gli spettacoli di burlesque e Davide Santacolomba con il suo reportorio di rock arrangiato per piano”.

A presentare gli spettacoli della Palermo Tattoo Expo Space One, rapper storico della crew di J-Ax: “Con J-Ax sono venuto diverse volte in concerto a Palermo ma per la prima volta presento la Palermo Tattoo Expo. Sono presenti alcuni artisti che già conoscevo – racconta il rapper – e altri che sono stati una scoperta e di altissima qualità”. Space One è rimasto particolarmente colpito dalla varietà del palinsesto: “Bellissimi gli spettacoli di body piercing con ganci attaccati al corpo, di grande effetto”.

Lascia un commento

*