Palermo Comic Convention </br> Alla Fiera del Mediterraneo

Palermo Comic Convention
Alla Fiera del Mediterraneo

Tre giorni di eventi, giochi, spettacoli ed esposizioni, con Holly Marie Combs di “Streghe”, Cristina D’Avena e i fumettisti Giancarlo Alessandrini, Daw e lo spagnolo Luis Quiles.

Mancano ormai pochissimi giorni e le porte della Fiera del Mediterraneo si riapriranno per accogliere i fan della terza edizione della Palermo Comic Convention.

Nel weekend del 22-24 settembre dalle 10 alle 24 il Salone internazionale del fumetto, games, cinema e new media rianimerà i padiglioni della Fiera con eventi, meet&greet, laboratori, conferenze, quiz, gare cosplay, mostre, sfilate, spettacoli e concerti confermandosi uno degli eventi più attesi dedicati alla pop culture.

Pcc stand 2

25.000 le presenze dell’anno passato destinate ad aumentare con le sorprese che lo staff ha riservato ai suoi fan. Grazie alla collaborazione di FantasyInTouch, l’attrice Holly Marie Combs, meglio conosciuta con il nome di Piper della serie cult Streghe o di Ella Montgomery di Pretty Little Liars, sabato 23 e domenica 24 incontrerà nel padiglione 4 i suoi fan durante le sessioni di autografi e foto e, soltanto i più fortunati che sono riusciti ad accaparrarsi l’accesso, durante una secret dinner. (Per informazioni e biglietti http://bit.ly/2elN8SC.)

Quattro le aree tematiche di questa edizione: Comics, Scuola del Fumetto, Games, Cinema, New Media, Cospladya-Area Palco.

Cosplay 4

All’esterno del padiglione 16, che ospiterà photoset a tema come quelli dedicati alla serie di successo Stranger Things e ad Harry Potter, sarà allestita un’ampia area giochi e un palco riservato ai contest cosplay con premi finali e alle perfomance live. Attesa quella di Cristina D’Avena venerdì 22 alle 21,00 che porterà sul palco i successi che l’hanno resa famosa a grandi e piccini. Il concerto sarà preceduto dallo spettacolo “If Beethoven Was a Punk” alle 19,00.

Sabato 23 alle 21,30 sarà il turno del Disney Tribute Showmusical prodotto dal festival, con Alessandra Raven, Marco Mondì, Davide Marchese, il corpo di ballo Acadis Dance e l’associazione Fluo Paintinge. A chiudere il programma live domenica 24 alle 21,30 il Parimpampum Japan Project  spettacolo in lingua originale giapponese, che ripercorre, attraverso la musica e le immagini, un viaggio all’interno dei cartoni animati del Sol Levante. Nella stessa giornata, e direttamente dalla loro partecipazione ad X-Factor dove hanno conquistato la giuria, salirà sul palco il duo degli The Heron Temple.

Cosplay 1

Novità di quest’anno è il padiglione 20 che ospiterà una vasta e ricca area junior con gli editori di libri illustrati per bambini e ragazzi, laboratori per i più piccoli, la scuola del fumetto con sessioni di disegni a cura dei professionisti del settore e momenti di confronto per tutti gli appassionati e per i giovani che si avvicinano a questa arte, l’area games e l’area Face&Body Painting.

Tantissimi ovviamente i disegnatori e le case editrici che parteciperanno alla manifestazione tra cui la Sergio Bonelli Editore che con Giancarlo Alessandrini e la testata Martin Mystere compie 35 anni dalla sua creazione. Tra i nomi più noti Daw, alias Davide Berardi, uno dei più apprezzati autori umoristici del panorama italiano, che ha realizzato il manifesto del Salone, il disegnatore spagnolo Luis Quiles divenuto una star del web per le sue illustrazioni impegnate che dissacrano il potere, la “dittatura” dei social, le multinazionali e la guerra, e lo spagnolo Jesus Merino, noto ai più per le sue illustrazioni di Superman e Batman.

Pcc stand

Tra le mostre più interessanti quella dedicata all’artista Frida Khalo a cura di Marco Corona che con le sue storie vi mostrerà la sua interpretazione del rapporto tra sogno, realtà e creazione artistica.

Per il programma http://www.palermocomicconvention.it/wp-content/uploads/2017/09/pcc17_programma_webversion.pdf.

Per seguire tutti gli aggiornamenti www.palermocomiconvention.it , oppure le pagine ufficiali Facebook, Twitter e Instagram. L’hashtag ufficiale della manifestazione è #PCC17.

Orari

Tutti i giorni il Salone apre alle 10 e chiude alle 22. L’area espositiva del padiglione 20 e le mostre chiudono alle 20.

Biglietti

Biglietti sono disponibili sul sito www.palermocomicconvention.it. Ingresso Gratuito per i bambini fino a 5 anni. Il giornaliero costa 10 euro (ridotto 5 euro, dai 5 ai 9 anni) e l’abbonamento per tre giorni 25 euro. Le biglietterie si trovano all’ingresso nord in Piazzetta Nelson Mandela, angolo via Anwar Sadat ed aprono alle 9.30.

Lascia un commento

*