Natale ecologico </br> Tante idee per tutti i gusti

Natale ecologico
Tante idee per tutti i gusti

Ecco tante idee per decorare la vostra casa sfruttando tutto quello che volevate buttare.

Tra una settimana è Natale e non avete ancora provveduto alle decorazioni? Non dovete correre nei negozi sperando di trovare gli ultimi addobbi rimasti. Basta riciclare le cose che avete in casa e otterrete bellissime decorazioni a basso costo e rispettando l’ambiente. Noi di Leisi vogliamo aiutarvi dandovi qualche idea da mettere in pratica.

 

La prima cosa da fare è controllare tutto quello che si ha in giro per la casa. Tutti hanno quelle cose che prima o poi butterà e, quindi, perchè non riutilizzarle evitando di inquinare l’ambiente? Per realizzare un simpatico albero di Natale molto leggero e da poter riutilizzare negli anni dovete recuperare tutte le bottiglie di plastica che avete in casa e un pò di scotch trasparente.

 

 

Una volta realizzato l’albero dovrete decorarlo e anche in questo caso si possono riutilizzare tante cose: pezzi di cartone, tappi di bottiglie, vecchie riviste e tante altre cose. I pezzi di cartone potete ritagliarli con diverse forme: a stella, a cuore, a cerchio per fare le palline o come preferite. Una volta ottenute le forme che preferite, potrete colorarle con degli acquerelli o, se sono già del colore che volete, potrete decorarle con dei brillantini applicando sopra un pò di colla.

 

 

Con la carta di riviste potete creare in pochissime mosse dei festoni colorati per decorare l’albero e l’interno delle vostre case. Ritagliatele della forma che preferite, coloratele e poi incollate tra loro diverse forme per renderle più solide. Intrecciate rami e pigne per meravigliose ghirlande o centrotavola e accostateli a candele e lustrini. Infine, potrete utilizzare la pasta di sale per far divertire anche i più piccoli coinvolgendoli a realizzare addobbi totalmente naturali.

Lascia un commento

*