Mlm fashion design </br> Le creazioni in legno di Mirko

Mlm fashion design
Le creazioni in legno di Mirko

Nonostante le difficoltà Mirko La Mendola ha deciso di rimanere in Sicilia per creare il proprio futuro.

GROTTE (AG) – Partire da un pezzo di legno grezzo e creare accessori per uomo e per donna che portano con sé tutto il sapore della Sicilia. Sono gli accessori creati dal giovane agrigentino Mirko La Mendola, ventiseienne di Grotte. Principalmente Mirko crea papillon per uomo in legno ma non manca nemmeno qualcosa per le donne come collane e bracciali. Noi di LeiSì l’abbiamo intervistato e ci siamo fatti raccontare qualcosa in più sulla sua passione.
“Ho sempre amato il legno e nel tempo ho imparato a lavorarlo – ha raccontato La Mendola – invece di fare i soliti accessori ho pensato di dar vita a questo materiale creando papillon, occhiali, orologi, collane, borse e tanto altro”.

Mirko La Mendola.

 

 

Oltre a gioielli Mirko realizza anche cucce per cani, orologi da parete e tutto ciò che può essere fatto con il legno. Ha iniziato a creare nel 2014 e presto vorrebbe registrare il suo marchio con il nome ‘Mlm fashion design’.
“Ho sempre realizzato oggetti, sin da piccolo, quasi come se fosse una cosa normale – ha continuato – con il tempo ho pensato di far diventare la mia passione un vero e proprio lavoro. Per questo ho iniziato a vedere il mio futuro in questo campo e sto cercando di specializzarmi maggiormente sulla lavorazione del legno e ovviamente il prossimo passo sarà quello di registrare il mio marchio”.

Sono numerose le sfilate a cui ha partecipato il giovane designer prestando i suoi lavori. La passerella più recente è stata quella Piccy 2017, organizzata da Salvatore Di Betta.
“Gli eventi più importanti a cui ho partecipato sono stati il Piccy Models e Donna con te di Angelo Palermo – ha concluso La Mendola – nelle mie creazioni c’è tutta la Sicilia. Io amo la mia terra ed è per questo che nonostante tutte le difficoltà ho deciso di rimanere e non andare via. Voglio creare il mio futuro nella mia provincia e spero di riuscire ad arrivare a molte più persone con i miei lavori”.

Lascia un commento

*