La Mille Miglia approda a Roma </br> Auto d’epoca e Vip nella capitale

La Mille Miglia approda a Roma
Auto d’epoca e Vip nella capitale

Tanta folla per accogliere le auto d’epoca per la 43esima edizione delle Mille Miglia.

Grande festa a Roma, venerdì 20 maggio, presso Villa Borghese dove sono state accolte le auto d’epoca arrivate nella capitale per la seconda tappa della 43esima edizione delle Mille Miglia. Laandreabosca storica gara si svolgerà dal 19 al 22 maggio e dopo essere partita come da consueto da Brescia ritornerà proprio lì per la premiazione.

Dopo il consueto controllo orario avvenuto a Villa Borghese, le auto hanno percorso via Veneto dove, all’altezza di via Sicilia, a partire dalle 19.30 sono state presentate al pubblico  per poi proseguire per una passeggiata per il centro città fino al quartiere Eur.

Le vetture d’epoca sono state guidate da diversi personaggi importanti tra i quali Kasia Smutniak, Anna Kanakis, Stefano e Nicolò Marzotto, gli ex piloti di Formula Uno, Ivan Capelli e Jacky Ickx e Albert Carreras, figlio del famoso tenore.

L’evento si è tenuto alla Vyta Santa Margherita e hanno presieduto alla partenza delle auto molti personaggi dello spettacolo. Tra i tanti, sul red carpet presenti anche Giorgio Marchesi, Alessandra Mastronardi, Vinicio Marchioni, Giordano De Plano, Francesco Mandelli, Andrea Bosca e Paola Minaccioni.

valeriabilelloLa partenza delle auto è stata presentata da Fede e Tinto di Radio2 sulle note di due dj. La chef Cristina Bowerman ha preparato per tutti gli ospiti un suo risotto molto particolare a base di aringhe facendone una dimostrazione culinaria.

L’auto che ha vinto la Mille Miglia del 2014 una Lancia Lambda tipo 221 spider del 1928, guidata da Stefano Marzotto è partita per prima inaugurando questa sfilata automobilistica.

La serata è andata avanti sulle note delle due dj romane con il rombo delle auto che hanno continuato a partire per l’intero evento.

La mattina successiva le auto sono ripartite alla volta della terza tappa che come l’anno scorso sarà Parma. Prima dell’arrivo previsto per la serata di oggi le auto attraverseranno la Toscana e l’Emilia Romagna: nel pomeriggio ci sarà il passaggio a Siena, poi Firenze, con il saluto delle Vecchie Signore a Palazzo Vecchio, e, infine, Bologna, Anzola, Modena e Reggio Emilia.

Ecco le foto del carpet della serata:

Lascia un commento

*