Scelta ecofriendly per Michael Kors </br> Il brand dice “no” alle pellicce

Scelta ecofriendly per Michael Kors
Il brand dice “no” alle pellicce

Michael Kors e Jimmy Choo non utilizzeranno più pellicce di origine animale

La FFA (Fur Free Alliance) si allarga sempre di più. Dopo l’annuncio dello scorso ottobre da parte di Gucci, anche Michael Kors dalla stagione primavera/estate 2018 non utilizzerà più pellicce. Alla scelta ecofriendly si assocerà anche Jimmy Choo, acquisito a luglio 2017 dal marchio americano per la cifra di per 1,35 miliardo dollari.

LEGGI ANCHE: Non più pellicce dal 2018. La scelta fur-free di Gucci

Una lista che si allunga. Sono state tante infatti le maison che hanno già detto “no” alle pellicce, da Stella McCartney a Hugo Boss, da Tommy Hilfiger a Ralph Lauren, da Armani a Calvin Klein e gli shop on line Net-a-Porter e Yoox.com ma anche il department store londinese. Il mondo del fashion retail si sta volgendo a un nuovo modo di concepire i tessuti e le materie prime.

michael kors no pellicce

Le nuove tecnlogie ecofriendly di Michael Kors

Sono infatti numerose le nuove tecnologie pensate per riprodurre le rifiniture di lusso delle pellicce animali. “Per via degli sviluppi tecnologici nella produzione, abbiamo ora la capacità di creare qualcosa di esteticamente lussuoso utilizzando pelliccia non animale”, si legge in una nota pubblicata dal Gruppo. I nuovi modelli inoltre non tarderanno ad arrivare. Michael Kors infatti ha annunciato che dalla sfilata di febbraio si potrà vedere la rivoluzione in atto mirando ad eliminare del tutto le pellicce dalla loro produzione entro la fine del 2018.

michael kors no pellicce

 

Questo cambio di rotta non è indifferente per il brand: “Questa decisione – ha dichiarato a Business of Fashion John D. Idol, presidente e ad di Michael Kors – segna un nuovo capitolo per la nostra azienda che si focalizza sempre più sui materiali innovativi”. Una decisione presa dal brand americano sia per le pressioni dei gruppi animalisti (ricordiamo che la sfilata di Michael Kors dello scorso giugno a New York è stata interrotta per circa dieci minuti) ma anche per venire incontro alle nuove tendenze della stagione. L’ecopelliccia infatti è uno dei must have di questa stagione utilizzata su capispalla ed accessori.

Lascia un commento

*