LeisìRead sotto l’ombrellone </br> Suspance e indagini

LeisìRead sotto l’ombrellone
Suspance e indagini

602

Per i detective da spiaggia l’estate si tinge di giallo con i nostri consigli di lettura.

PALERMO – Ognuno ha il suo colore preferito. Chi ama le indagini, gli intrighi e la caccia al colpevole non può che preferire il giallo o ancora il noir. Mettetevi comodi sotto all’ombrellone con i libri di Armando Bonato Casolaro e Camilla Läckberg e iniziate le vostre ricerche.ultima birra al curlies bar

“Ultima birra al Carlies Bar” di Armando Bonato Casolaro (Historica Edizioni, € 17,00, Aprile 2017). Gabriel Estevan è un direttore d’orchestra, affascinante e noncurante. Il giorno del suo quarantaduesimo compleanno decide di lasciare il lavoro e intraprendere un viaggio in un mondo fatto di belle donne, sfarzo, sotterfugi e corruzione, un mondo che non gli appartiene ma che lo intriga. Il suo viaggio lo porterà fino in India, alla ricerca di un amico scomparso. Un commissario pressante, una ballerina francese, un padre domenicano, una giornalista e un amico sassofonista non sono semplici incontri ma pezzi di un puzzle che si ricompone.

Armando Bonato Casolaro.

Armando Bonato Casolaro.

Un autore che sa il fatto suo. Al suo quinto romanzo, Armando Bonato Casolaro regala ancora una volta la sua piacevole penna ad una storia che si mescola alla musica classica, sulle note di Wagner, Debussy e Ravel. Già collaboratore de “La Voce” di Indro Montanelli e vincitore di due premi letterari, l’autore conferma la sua vocazione per la letteratura con un romanzo coinvolgente.la strega

“La Strega” di Camilla Läckberg (Marsilio, 688 pagine, € 19,90, Giugno 2017). Il ritorno di Marie Wall, affermata stella hollywoodiana, a Fjällbacka per le riprese di un film su Ingrid Bergman, in cui lei è la protagonista, non sarà l’unico argomento che la metterà su tutte le bocche. Trent’anni prima, Marie e la sua migliore amica erano state accusate dell’omicidio di Stella, una bambina di quattro anni scomparsa misteriosamente. L’evento aveva sconvolto l’intero paese e si torna a parlarne quando scompare un’altra ragazzina nelle stesse strane condizioni.

Camilla Läckberg.

Camilla Läckberg.

La penna di Camilla Läckberg è inconfondibile. Ancora una volta l’autrice mostra la sua capacità di tessere intrighi tra le mura domestiche. Una donna viene sospettata di stregoneria, come le tante donne che in quella stessa terra sono state inghiottite dal fuoco a causa di una mentalità bigotta. Esisterà una relazione tra i due casi avvenuti a trent’anni di distanza?

Lascia un commento

*