LeiSìRead sotto l’ombrellone </br> Romanzi tutti da ridere

LeiSìRead sotto l’ombrellone
Romanzi tutti da ridere

Lasciatevi strappare un sorriso con i nostri consigli di lettura.

PALERMO – Se vi piace una lettura coinvolgente, se preferite rilassarvi con argomenti leggeri e stuzzicanti, allora i consigli di oggi fanno proprio al caso vostro. Le risate argute sono assicurate con Giulio Perrone e Francesco Muzzopappa.consigli pratici per uccidere mia suocera

“Consigli pratici per uccidere mia suocera” di Giulio Perrone (Rizzoli, 256 pagine, € 18,00, Marzo 2017). È un romanzo sulle rocambolesche avventure amorose di Leo. Sposato con Marta, Leo viene sbattuto fuori di casa quando la moglie scopre la tresca con la giovane e seducente Annalisa, che da quel momento passa dal ruolo di amante a quello di fidanzata. Peccato che Leo ci ricaschi e tradisca Annalisa proprio con la sua ex moglie.giulio perrone consigli pratici per uccidere mia suocera

Decisioni da prendere, donne a confronto, modelli maschili deboli, rapporti familiari. È principalmente questa la vita di Leo, che non è più un bambino ed è portato a prendere decisioni ma non lo sa fare. Con ironia e una scrittura disinvolta, Giulio Perrone, editore romano della casa editrice omonima, racconta la storia un uomo perennemente indeciso, sullo sfondo del quartiere San Lorenzo di Roma.dente-per-dente

“Dente per dente” di Francesco Muzzopappa (Fazi Editore, 218 pagine, € 15,00, Giugno 2017). Il protagonista di questa inusuale commedia si chiama Leo, anche lui, innamorato, anche lui. Andrea, una ragazza cattolica e profondamente praticante, gli ha fatto perdere la testa al punto che le chiederà di sposarlo, scoprendo una verità che gli farà cambiare vita.

Francesco Muzzopappa.

Francesco Muzzopappa.

Leonardo lavora in un Museo di Varese, gli mancano due dita ed è costretto a questo lavoro, nel luogo in cui – come dicono gli esperti – sono custodite tutte le peggiori opere degli artisti contemporanei. Andrea rispetta a tal punto i Dieci Comandamenti da non dire parolacce e non fare sesso, con Leo però. Il malcapitato la troverà a fare sesso con un uomo proprio nel momento della sua proposta di matrimonio. Da qui in poi parte la vendetta e Leo infrangerà a uno a uno tutti i Comandamenti. Ironia pungente per un uomo innamorato che perde tutto, anche i suoi sogni.

Lascia un commento

*