Le scarpe da sposa del 2017? </br> Un ritorno al classico bianco

Le scarpe da sposa del 2017?
Un ritorno al classico bianco

Dopo le scarpe colorate quelle della prossima primavera sono un ritorno alla tradizione.

Ogni sposa, il giorno delle proprie nozze, vuole avere un look impeccabile dalla testa ai piedi. Nulla va trascurato, neanche l’accessorio scarpa- sposa- leisposapiù piccolo. Proprio per questo moltissime spose dopo aver trovato l’abito dei sogni, dedicano tantissimo tempo alla ricerca della scarpa perfetta.

Le calzature infatti sono l’accessorio che completa il look. Spesso si pensa che le scarpe non siano importanti perché sotto il vestito neanche si notano ma in realtà non è così. Se la scarpa è perfettamente abbinata al look gli invitati noteranno la sposa, altrimenti ricorderanno soltanto una brutta scarpa.

Ovviamente ci sono alcune regole da seguire per evitare di rovinare l’intero completo. Iniziate la vostra ricerca ricordando che la giornata sarà abbastanza lunga quindi non trascurate mai la comodità.

Partiamo dalle scarpe con i tacchi a spillo. Questo è uno dei modelli più amati dalle donne perché slanciano la figura e rappresentano una vera e propria arma di seduzione. Purtroppo non possono essere utilizzate per tutti i tipi di cerimonia. Se festeggiate il vostro matrimonio in spiaggia non vanno bene, stessa cosa per una location in campagna o su un prato. Per questi luoghi va bene un tacco più basso e che non affondi nel terreno. Se invece avete optato per un ristorante o un luogo al chiuso allora vanno benissimo per dare un po’ di pepe al dopo cerimonia. Cercate sempre comunque una scarpa che non sia scomoda. Bella sì, ma dovete starci per una giornata intera. Unite bellezza e praticità.

Un altro errore da evitare è quello di acquistare una scarpa completamente diversa da quelle a cui siete abituate solitamente. Ad esempio non scegliete i tacchi vertiginosi se non li sapete portare: finireste col sentirvi a disagio e in più non potrete resistere molte ore. Quindi pensate bene alla scelta che fate e se proprio non volete fare a meno dei tacchi alti sceglietene anche un paio di riserva più pratico. Sono molte le spose, ad esempio, che per il ricevimento stupiscono i propri invitati con un paio di sneakers, ovviamente bianche e perché no, anche con qualche lustrino.

scarpe- sposa- rosseUn fattore importantissimo da considerare nella scelta è l’intero look che si vorrà avere quel giorno. È molto importante che le scarpe si abbinino alla perfezione e che richiamino le linee e lo stile dell’abito. Se ne avete scelto uno in pizzo anche le scarpe dovranno avere degli inserti uguali. Se invece l’abito è liscio con linee morbide potrete osare con dei sandali gioiello. Altra cosa importantissima è quella di non scegliere le scarpe di un bianco diverso rispetto a quello del vestito.

Per quanto riguarda le scarpe colorate diciamo che il 2017 non ne vede proprio. Sono pochissimi gli stilisti che le hanno proposte e l’unico tocco di colore va sui toni del rosa o comunque dei colori pastello.

E voi? Avete già scelto?

Lascia un commento

*