Le gonne della primavera estate? </br> Parola d’ordine longuette!

Le gonne della primavera estate?
Parola d’ordine longuette!

Scopriamo su quali modelli focalizzarci in vista delle vacanze estive.

Longuette è la parola d’ordine della primavera estate 2018. Che si tratti di tubino o gonna a ruota l’importante infatti è che arrivi almeno sotto il ginocchio. Ad evitare l’effetto bon ton ci pensano gli spacchi vertiginosi pensati da numerosi stilisti. Ma vediamo su quali modelli puntare.

Come abbiamo accennato sopra, di grandissima importanza è la lunghezza. Le gonne a tubino sono sempre un must anche se quelle del 2018 hanno degli spacchi. Alcuni stilisti invece al posto dello spacco hanno preferito inserire delle trasparenze che ricreano un effetto ‘vedo non vedo’ davvero sexy.

I bottoni sono un altro must. Li ritroviamo su tutta la lunghezza della gonna. Max Mara li ha utilizzati abbinandoli a maxi fibbie e chiusure a portafogli. Le pailettes vengono impiegate non soltanto per i look serali ma anche per il giorno.
Troviamo anche gonne in seta con fiocco in vita. Le fantasie sono tropicali e fiorate e i colori ricordano l’estate e il mare. Oltre che nelle borse le frange le ritroviamo anche nelle gonne. La maggior parte dei modelli prevede una fascia in tessuto corta sotto e delle frange lunghe che arrivano alle caviglie.

La gonna a ruota è stata la protagonista indiscussa delle stagioni precedenti e la ritroviamo anche nel 2018. Vita alta e fondo molto ampio la caratterizzano, le fantasie e i tessuti sono i più diversi invece: lino maglina, jeans ed alcuni modelli anche in pelle ornate da frange, pailettes, righe e fantasie floreali.
E voi quale modello preferite?

Lascia un commento

*