La palermitana Roberta Tirrito </br> Da Instagram a GQ Italia

La palermitana Roberta Tirrito
Da Instagram a GQ Italia

1107

Roberta Tirrito, la 21enne fashion influencer di Palermo, ci racconta il suo servizio per GQ Italia.

roberta-tirrito-3

Foto Instagram.

Sguardo felino, fisico statuario e una buona dose di sensualità, questi i segni particolari del fenomeno web Roberta Tirrito. Palermitana d’origine, a soli 21 anni è diventata uno dei volti di riviste maschili come Maxim e GQ Italia conquistando non soltanto il pubblico maschile ma anche le tante ragazze che la seguono.

La sua carriera inizia a 17 anni quando “per gioco dopo essere stata a Londra ho iniziato a pubblicare su Instagram alcune foto che mi ritraevano. Con il tempo sempre più persone hanno iniziato a seguirmi. Poi sono arrivati i brand e le agenzie che volevano lavorassi per loro. Ho posato – continua Roberta – per American Apparel Italia e sono stata seguita dall’agenzia Christel Management di Roma, da Dulcedo Management e adesso lavoro per l’agenzia di comunicazione Marcommunication di Milano che segue anche Nina Senicar”.

Roberta infatti, con coraggio e determinazione, da Palermo a 18 anni è partita per Roma per i primi servizi fotografici e adesso fa la spola tra Milano e Torino dove studia lingue all’Università. A settembre dello scorso anno ha partecipato al dating show di Real Time “Take me out”, su cui spende solo parole positive: “E’ stata la mia prima volta in televisione ed è stato divertente. Si è creato un buon rapporto con le altre ragazze e conoscere il conduttore Gabriele Corsi , che ci ha supportato e motivato durante le riprese, è stato importante per la mia crescita”.

Ma come dicevamo è stato il web, e Instagram in particolare, a portare alla ribalta Roberta. “Instagram per me è uno strumento importantissimo dove posso pubblicare i miei lavori e mi fa piacere quando ricevo bei commenti dalle ragazze che mi seguono. Secondo me – commenta Roberta- è importante dimostrarsi attivi sui social per rendere le persone che mi seguono paRoberta-Tirrito - GQ 6rtecipi di ciò che si fa”.


Sono stati quindi la costanza e l’attenzione per i suoi followers
a fare la differenza per Roberta e a trasformarla in una fashion influencer da 222k followers fino a rimbalzare alle alte sfere delle riviste maschili. Il suo primo shooting per Maxim risale a tre anni fa “allora Maxim era ancora cartaceo ed il mio shooting era uno dei servizi del mensile. Ricordo che la copertina era dedicata a Melissa Satta”.

roberta-tirrito-6

Foto Instagram.

A fare di Roberta un caso mediatico però è stato il servizio realizzato a dicembre 2016 per il celebre periodico GQ Italia dal titolo “I capelli corvini della leonessa”, pensato in B&W e con pose che senza volgarità lasciano percepire il suo calore mediterraneo. Allegra racconta “ero felicissima quando sono stata scelta e sono corsa a raccontarlo alle mie amiche che mi sostengono sempre. GQ – spiega – ogni mese sceglie 1 o 2 modelle. Il mio servizio è stato realizzato a Verona in un giorno e per me è stata un’esperienza bellissima anche perché per GQ hanno posato modelle come Monica Bellucci e Bianca Balti”.

 

Ma l’ascesa della Tirrito continua con lo shooting per For Men, in edicola da febbraio e di cui ci dice: “ho scattato le foto a Torino a inizio gennaio ed anche in questa occasione ero emozionantissima”.

Data la sua giovane età nel suo futuro non vede solo la carriera da modella ma: “dopo la laurea vorrei studiare recitazione per il cinema. I miei modelli sono Angelina Jolie, che ritengo la donna più bella del mondo, e Scarlett Johansson”.

Infine alle ragazze che vorrebbero seguire le sue orme consiglia: “credete e seguite sempre i vostri sogni perché l’impegno ripaga sempre”.

Ecco una gallery con alcune delle foto instagram più belle di Roberta:

 

 

Lascia un commento

*