Jingle Books a Palazzo Asmundo </br> Un weekend per libri e arte

Jingle Books a Palazzo Asmundo
Un weekend per libri e arte

Dal 18 al 20 dicembre la fiera organizzata da ‘Editori allo Scoperto’ e ‘Terradamare’.

A Palazzo Asmundo, via Pietro Novelli 3, dal 18 al 20 dicembre 2015: Jingle Books – festa del libro e delle arti, la fiera del libro di Natale della città di Palermo, organizzata dalla rete di editori palermitani ‘Editori allo Scoperto’ e dalla cooperativa turistica ‘Terradamare’.
Orari: venerdì dalle 16:00 alle 22:00, sabato e domenica dalle 10:00 alle 22:00

Si svolgeranno negli splendidi saloni del settecentesco Museo Palazzo Asmundo – la più bella finestra sulla Cattedrale di Palermo – tre giorni di presentazioni, incontri, esposizioni d’arte, percorsi guidati, musica, laboratori creativi, di scrittura  e  lettura, degustazioni.
Sarà il momento adatto per incontrare gli autori, discutere di libri e scrittura,  approfittare degli ultimi giorni per acquistare i regali di Natale, lasciandosi consigliare proprio da chi ne ha curato ogni dettaglio.

palazzo asmundo (3)11 editori allo scoperto Glifo Edizioni, il Palindromo, Corrimano Edizioni, Apertura a Strappo, 21Editore, Torri Del Vento Edizioni, ZAP Edizioni, Ducezio Edizioni, Edizioni LEIMA, Istituto Poligrafico Europeo – Casa Editrice, Navarra Editore e 4 case editrici amiche (VerbaVolant edizioni, rueBallu Edizioni, Edizioni Henry Beyle, SIME Books), insieme con TerradaMare, invitano i palermitani a scoprire un luogo meraviglioso nel cuore della città, ascoltando, nel frattempo, il delicato fruscio dei libri esposti; con un suggerimento a sostegno dell’editoria: a Natale (e non solo) regala libri!
Jingle Books rappresenta un ulteriore passo avanti nell’evoluzione del percorso che Editori allo Scoperto e Terradamare conducono nelle loro attivit? gli uni portando le piccole realt?editoriali in contesti diversi, gli altri integrando l’esperienza culturale all’interno dei beni monumentali che gestiscono; una collaborazione gi?verificata in precedenti occasioni e che ora si realizza in una manifestazione cittadina: la fiera del libro di Natale.

Interverranno: Vanessa Ambrosecchio, Giacomo Cacciatore, Adele Cammarata, Gian Mauro Costa, Girolamo Cusimano, Piergiorgio Di Cara, Sandro Dieli, Fausta Di Falco, Salvatore Ferlita, Marina Finettino, Daniela Gambino, Luigi Garsia, Ruska Jorjoliani, Antonio La Gumina, Luisa Maria Leto, Carlo Loforti, Eleonora Lombardo, Renato Magistro, Giuseppe Morici, Dafne Munro, Silvestro Nicolaci, Daniela Palumbo, Antonio Pagliaro, Maria Peritore, Annamaria Piccione, Paolo Pintacuda, Raffaello Piraino, Massimo Provenza, Francesco Romeo, Dario Emanuele Russo, Monica Saladino, Salvatore Sutera, Giorgio Vasta, Ioan Viborg.

L’accesso al Museo, per l’occasione sarà gratuito  e si potranno  ammirare  al suo interno le sue  poliedriche collezioni, segno eccezionale della cultura, della tradizione e dell’identità siciliana.  Sarà come sempre possibile ammirare, dal “Salone cattedrale” la bellissima vista su Corso Vittorio  Emanuele e la Cattedrale di Palermo da una posizione privilegiata.

EDITORI ALLO SCOPERTO

Editori allo scoperto  racchiude sotto un unico titolo una vasta gamma di eventi culturali e momenti d’incontro organizzati dalle piccole case editrici indipendenti di Palermo che vogliono collaborare e fare rete.
Gli editori che hanno aderito  creeranno insieme occasioni  per promuovere la lettura e la conoscenza delle piccole realtà editoriali in contesti diversi, anche al di fuori dei luoghi solitamente deputati.
Gli editori promuoveranno in prima persona il proprio lavoro e le proprie scelte editoriali cercando un  rapporto diretto con il pubblico  e un dialogo con l’intera città.
– Editori allo scoperto nasce  perché solo facendo rete si può spuntarla.
– Editori allo scoperto scommette  sul rapporto diretto con il pubblico perché un libro è diverso da una news e ha bisogno di tempo per essere apprezzato e per essere compreso.
– Editori allo scoperto intende promuovere  il rapporto diretto fra le persone, perché c’è bisogno di dialogo, di confronto e di immaginare insieme un altro modo di andare avanti.
– Editori allo scoperto mette in campo  una serie di idee basate sulla collaborazione fra editori e pubblico, non più inteso come interlocutore passivo, semplice auditorium, ma come parte attiva di un grande progetto editoriale.
info: www.editorialloscoperto.it

TerradaMare è una Cooperativa Turistica formata da un gruppo di esperti del settore Artistico|Turistico|Web che opera nel territorio di Palermo con l’obiettivo primario di promuovere sistemi di rete a supporto del turismo: una vera e propria rete culturale, sociale e religiosa all’interno del territorio della città di Palermo, con particolare attenzione al quartiere Albergheria.
Attraverso la sua attività,  TerradaMare  si propone di implementare l’offerta turistica palermitana mediante la realizzazione di un ‘contenitore’ innovativo, basato sull’integrazione tra la piccola ricettività e un ampio ventaglio d’occasioni quali: itinerari turistici, corsi|laboratori, manifestazioni ed eventi, al fine di valorizzare il patrimonio storico, artistico, culturale nonché sviluppare e promuovere una concezione di turismo culturale. Un viaggio lento, una passeggiata contemplativa all’interno delle vie di una città ricca di storia e di storie, permettendo di instaurare un rapporto diretto, privo di mediazioni tra il viaggiatore-pellegrino e il territorio.
info: www.terradamare.org

PALAZZO ASMUNDO
Dimora principesca che conserva superbi affreschi realizzati da Gioacchino Martorana nel 1764: in essi osserviamo magnifiche allegorie che inneggiano alla giustizia terrena e divina, celebrando, così, il ruolo di presidente di giustizia del committente Giuseppe Asmundo.
Un unico complesso artistico, considerato una delle testimonianze più eloquenti del mondo aristocratico dei secoli passati: con  le sue collezioni di ceramiche siciliane, mattoni di censo, porcellane napoletane e francesi, vasi, ventagli, ricami, documentazione cartografica e numismatica, libri antichi, carrozze e portantine.

Per info sul calendario: www.facebook.com/events/425963754265889
Aggiornamenti: www.jinglebooks.it

Lascia un commento

*