Il vero must have del 2018? </br> Il parka con pelliccia

Il vero must have del 2018?
Il parka con pelliccia

Fuxia, gialla o nera l’importante è che adorni il cappuccio del vostro parka.

Da un paio d’anni a questa parte è diventato un vero e proprio must have: stiamo parlando del parka, il giubbotto utilizzato inizialmente dagli eschimesi e che adesso è diventato un capo iconico grazie alla modella inglese Kate Moss che si è fatta fotografare con un parka verniciato di bianco. Impermeabile come un trench e meno impegnativo di un cappotto il parka originale è verde militare anche se negli ultimi anni la gamma di colori si è ampliata: bordeaux, nero, grigio e blu con tocchi di colore diverso a seconda dello stilista.

Ma la vera novità per il 2018 sono gli inserti in pelliccia. Se infatti era nato come un capo sporty adesso è diventato glamour. Troviamo  dei modelli con polsini e collo di pelliccia vero, magari in visone. Le animaliste invece possono optare per la pelliccia ecologica. I colori proposti sono moltissimi: dai colori classici come nero e beige a quelli più accesi come il giallo, il fuxia e il blu e addirittura Piazza Italia ne ha proposto un modello con pelliccia multicolor.

Ma vediamo con quali look abbinare il parka. Nonostante ci sia la pelliccia ovviamente non è un capo che va utilizzato per occasioni importanti quali cerimonie e cene di gala perché si presta ad occasioni meno impegnative. L’abbinamento classico è quello in stile militare. Parka verde, un tocco di camouflage, stivali e pantaloni skinny.

Se questo abbinamento vi sembra ormai troppo gettonato ci sono altri modi per abbinarlo. Ad esempio si coordina benissimo con una felpa o un maglione oversize, un paio di jeans o dei leggins di pelle e stivali bassi.
Per un aperitivo o una cena tra amiche invece potete optare per una longuette e una camicia oppure un tubino nero impreziosito da un paio di décolléte gioiello.  Fate attenzione però al colore della pelliccia, non vorrete mica che stoni con gli accessori che avete scelto!

 

Lascia un commento

*