“Il gol delle donne” al Foro Italico </br> Giornata di sport in rosa

“Il gol delle donne” al Foro Italico
Giornata di sport in rosa

Il foro Italico di Palermo si è trasformato per un giorno in un campo di calcio.

Il Foro Italico di Palermo si è trasformato in un villaggio dedicato al calcio femminile. Dalle 10.00 alle 18.00 di venerdì 5 maggio moltissime attività hanno impegnato le ragazze provenienti da tutta la Sicilia. Una giornata di festa promossa dal Dipartimento Calcio Femminile della FIGC, Lega nazionale dilettanti e dedicata alla promozione del calcio femminile. La federazione ha installato mini campi per gare tre contro tre, percorsi didattico sportivi e aree dedicate a giochi ispirati al calcio.

“E’ stata una bellissima giornata organizzata molto bene anche nei minimi particolari – ha raccontato Sergio Moschera, mister della Ludos Calcio – c’erano campetti per far giocare le scolaresche che sono arrivate da tutta la Sicilia, calcio balilla e percorsi sportivi per permettere alle ragazze di provare qualcosa di diverso anche dal calcio”.

La squadra di calcio femminile Ludos.

La squadra di calcio femminile Ludos.

Per le società di calcio femminile sono stati previsti box per promuovere la propria attività al pubblico, oltre ad uno spazio per eventi speciali, come testimonial, proiezioni e performance dal vivo. Noi come Ludos abbiamo messo a disposizione il nostro staff di tecnici – ha continuato il mister – per far capire cos’è il calcio. Posso dirmi soddisfatto perché siamo riusciti a svegliare la voglia di cominciare a praticare questo sport. Abbiamo ricevuto parecchie adesioni per il prossimo anno. Non ci aspettavamo tutta questa affluenza, specialmente nel pomeriggio. Molte ragazze sono tornate con i genitori e questo mi ha sorpreso”.

La squadra di calcio Diamond Card RevP5.

La squadra di calcio Diamond Card RevP5.

Palermo è stata scelta come unica location dell’evento per tutto il sud Italia. Il calcio femminile sta entrando a far parte di attività nelle scuole – ha affermato Laura Bruno, giocatrice della Diamond Card RevP5 – e grazie a questa manifestazione molte ragazze stanno scoprendo questo sport”.

Lascia un commento

*