Must have primavera-estate 2018 </br> I capi che non possono mancare

Must have primavera-estate 2018
I capi che non possono mancare

Scopriamo su cosa puntare la prossima estate.

Colore, fantasie e modelli: ogni anno  ci sono dei capi che vanno più degli altri. Anche la primavera estate 2018 non è da meno e già si iniziano a capire quali sono i modelli must have: scopriamoli insieme.

L’ultra violet sarà il colore dell’estate. Pantone lo h già decretato come colore dell’anno, una sfumatura intensa tra il blu e il viola che permette di realizzare outfit da urlo.

Il denim è un tessuto che non tramonterà mai, potete comprarne a bizzeffe state certe che non passerà mai di moda. Il 2018 però preferisce quello scuro sia sui jeans, che sulle giacche che sui vestiti.

Le frange sono un altro must di questa stagione. Le troviamo sui vestiti, che richiamano gli anni ’20, sulle borse e sulle scarpe. Ma anche sulle giacche in perfetto stile hippie, e anche sui mocassini come quelli firmati da Tod’s.

Dalla scorsa estate ci portiamo invece il rosa cipria. Da abbinare a toni fluo per dare un tocco glamour all’outfit, oppure a fantasie floreali per ricreare dei look bon ton. Numerosi i brand che lo hanno riproposto anche quest’anno: H&m l’ha utilizzato nelle scarpe e nelle borse e anche nei bijoux, Motivi invece nei vestiti.

Lo sporty chic continua ad essere lo stile più gettonato. Pantaloni della tuta mixati con scarpe col tacco e gioielli appariscenti, oppure felpe abbellite con strass e pailettes. Marchi come Louis Vuitton ed Isabel Marant hanno riproposto outfit sporty chic sulle passerelle.

Infine per quanto riguarda le scarpe il vero must è il tacco gattino, ovvero quello di uno o due centimetri.  I cosiddetti kitten heels vengono adattati dai grandi marchi ai loro modelli più chic, dai celebri mocassini di Gucci alle décolletés slingback stile anni ’50 di Gianivito Rossi e Prada alle versioni low cost.

Lascia un commento

*