Grey’s Anatomy 12 </br> Commento alla terza puntata

Grey’s Anatomy 12
Commento alla terza puntata

Tante riflessioni tra coppie che stanno nascendo e momenti di grande profondità.

Affezionati del Grey-Sloan, buon martedì. IMG_4134

Per iniziare, applausi a scena aperta per il dottor Alexander Karev: e l’esemplare dimostrazione di umanità, competenza, professionalità e tutto ciò che c’è di buono al mondo per il caso dei gemellini. Tutti ricordiamo chi era all’inizio Alex, un ragazzino arrogante, impertinente e sfrontato. Oggi, è diventato un Uomo, con la U maiuscola e nel senso più totalizzante del termine, oltre che un chirurgo straordinario che sa unire grande competenza a un senso di umanità che ha quasi dell’incredibile. Applausi anche per Arizona, senza la quale non avremmo questo Karev. Ha fatto un lavoro splendido su di lui: ha saputo essere una guida equilibrata e giusta. Applausi a scena aperta per entrambi.

Molto brava anche Miranda, puntata dopo puntata la sua trasformazione in leader (badate bene, non capo) va sempre più ultimandosi, l’abbiamo notato quando ha spinto Meredith a pretendere di più, come donna e come medico. Si ringrazia sempre la gentile partecipazione di Richard Webber, dispensatore portatile di consigli sulla gestione del personale ospedaliero.  

La terza puntata conferma il triangolo disastrato Meredith-Amelia-Meggie, anche se conoscendo l’andazzo generale, questo idillio probabilmente durerà poco.

Due parole anche sui più o meno nuovi intrighi amorosi che prendono forma tra i corridoi del Grey-Sloan:

IMG_4132Alex e Jo – fate questo bambino. Sarebbe proprio una cosa bella, Alex è ormai maturo e una versione mini di Alex e Jo sarebbe una cosa veramente bella secondo noi. Anche se al ricordo degli embrioni congelati di Izzie ci si è gelato il sangue, poi ci siamo ricordati com’è andata e abbiamo ricominciato a respirare. 

Jackson e April – onestamente questa coppia ci crea un diverbio interiore non poco irrilevante. April non si è comportata bene con Cioccolatino, però sta sicuramente provando ad aggiustare le cose. Cioccolatino, di contro, non le sta neanche dando una possibilità e neanche questo è corretto. Questi due ci confondono.

Maggie e De Luca – Strutturato e specializzando. Ma che novità! Sicuramente è una situazione da tenere sotto controllo, ma comunque è qualcosa di già visto, e detto francamente, ce lo si poteva aspettare. Anche se comunque sarà una situazione abbastanza impegnativa per la Pierce considerato il tipo. Attendiamo ansiosamente sviluppi.

Ultima riflessione che vorremmo fare con voi, la tematica principale della puntata sono stati i bambini, dunque domanda sorge spontanea: ma i figli dei medici, che fine hanno fatto?! Zola e Bailey sono praticamente dati per dispersi, di Ellis non se ne hanno notizie dal parto. Sofia è sparita, Tucker probabilmente starà ancora suonando il corno francese.

Con questa profonda riflessione vi lasciamo e aspettiamo le vostre opinioni. Ricordiamo  anche l’appuntamento per la prossima puntata Lunedì alle 21:00 su Foxlife.

Lascia un commento

*