Google Home, come funziona? </br> Ecco il nuovo maggiordomo smart

Google Home, come funziona?
Ecco il nuovo maggiordomo smart

Il nuovo assistente tecnologico di Google arriva in Italia e fa impazzire tutti.

Avrete sicuramente visto in vita vostra qualche film di spionaggio o un film che racconta un futuro ipotetico. Se è così, certamente avrete notato quei fantastici accessori super tecnologici che permettevano, per esempio, alle spie di sapere chi avevano davanti soltanto usando un paio di occhiali da sole. Chi di voi non ha mai sognato di possedere uno di quei gadget? Non dovrà più essere, però, soltanto un sogno grazie alla novità di Google. Arriva in Italia Google Home, il primo smart speaker con controllo vocale, grazie a cui avere risposte, servizi e aiuti, senza bisogno di usare le mani o i device di casa. Questo nuovissimo dispositivo diventerà il vostro alleato, come se avesse un vero e proprio maggiordomo tutto per voi in casa.

 

 

Google Home è stato pensato da Google come un assistente super efficiente che riesce a trovare soluzioni semplici che siano funzionali ogni qualvolta c’è bisogno. Ma come funziona questa scatoletta magica? Intanto bisogna collegarlo al wifi di casa e attraverso di esso il dispositivo si collegherà anche a tutti gli altri device che saranno legati al vostro wifi in quel momento. Per esempio se avete una smart tv, Google Home potrà collegarsi ad essa e voi tramite il solo comando vocale potrete gestire anche la vostra televisione. Per attivarlo bisogna pronunciare due parole magiche come per ogni luogo segreto e non sono “apriti sesamo” ma “Ok, Google”. Una volta pronunciate queste due parole, potrete aggiungere tutti i comandi che preferite.

 

Versione Mini di Google Home

 

Google Home, infatti, vi permetterà di preparare la vostra ricetta preferita senza smettere di cucinare: voi chiederete di leggervi la ricetta e lui lo farà mentre voi impastate o sbattete le uova. Inoltre potrete chiedere a questo dispositivo di fare per voi dei calcoli, di dirvi il meteo di qualsiasi città, di far partire una canzone da una playlist Spotify, di mettere una sveglia, di tradurre una frase, di leggervi le news dai giornali disponibili o di accendervi la radio nel canale preferito. Avrete praticamente tutto il mondo a disposizione senza muovere neanche un dito. Se tutto questo non vi ha ancora stupito più di tanto, sappiate che potrete spegnere tutte le luci di casa vostra soltanto con un comando vocale se il sistema è smart. Ecco qui un video per capire meglio come usarlo.

Lascia un commento

*