Francesca Michielin a Palermo </br> L’abbraccio con i fan alla Feltrinelli

Francesca Michielin a Palermo
L’abbraccio con i fan alla Feltrinelli

La cantante ha incontrato i fan a La Feltrinelli di Palermo.

PALERMO – Grande emozione per i fan di Francesca Michielin. In occasione dell’instore alla libreria LaFeltrinelli di via Cavour giovani e giovanissimi hanno potuto non solo incontrare ma anche cantare insieme alla cantautrice veneta. La Michielin è occupata al momento con la promozione del suo ultimo album 2640 uscito on line e nei negozi lo scorso 12 gennaio. Il titolo dell’album si rifà all’altitudine della capitale della Colombia, Bogotà, e comprende 13 brani basati su ritmi elettronici e sui temi della multiculturalità e dell’integrazione.

francesca michielin palermo

I brani cantati da Francesca Michielin

Ma 2640 è anche un album simbolico. Il logo composto da tre triangoli Δ∇Δ rappresenta l’intersezione del Vulcano, del Mare e della Montagna. Tre infatti sono stati i brani che Francesca Michielin ha mixato e cantato all’unisono con i tanti i fan raccolti nel clima intimo del primo piano de LaFeltrinelli. Il primo è stato il singolo, adesso tra i più ascoltati della cantante di Bassano del Grappa, Io non abito al mare che racconta dell’incapacità di comunicare i propri sentimenti ma della voglia costante di avvicinarsi e abbracciarsi.

francesca michielin palermo

A seguire, nella scaletta, Bolivia con il quale la Michielin pone l’attenzione sui problemi apparentemente lontani ma che sono più vicini al quotidiano di quanto si possa pensare. La cantante ha chiuso la parentesi live con Vulcano, il singolo che quest’estate ha anticipato l’uscita di 2640 e per mesi  è stato primo nella classifica dei brani più trasmessi in radio. Il ritmo travolgente di Vulcano, a metà fra la tecno e la dance music, trasmette la visceralità con cui la cantante ha ammesso di averlo scritto nel “bar dell’indiano” che cita nel testo.

L’amore di Francesca Michielin per Palermo

francesca michielin palermo

Chiacchiere tra amici al di là del microfono. “Non vedevo l’ora di tornare nella mia amata Sicilia e soprattutto di mangiare le panelle! Sono così buone che ne ho mangiate fino a sentirmi male”, scherza la cantante che il 16 marzo inizierà il suo tour live a Parma. Francesca Michielin farà tappa anche a Catania il 31 marzo al Land La Nuova Dogana. “Avrei tanto voluto ritornare anche a Palermo  ma purtroppo non è stato possibile”, ha concluso la cantante invitando i fan a venirla a trovare. L’incontro si è chiuso con la firma delle tante copie di 2640 acquistate dai fan durante la giornata.

Io non abito al mare

Guarda la gallery completa dell’evento:

Lascia un commento

*