Flavia Pinello Haute Couture </br> Alla New York Bridal Week

Flavia Pinello Haute Couture
Alla New York Bridal Week

223

Esposizione internazionale della Grande Mela. Presente anche la stilista siciliana.

C’è grande attesa per la nuova New York International Bridal Week, la settimana internazionale della sposa di New York, prevista dal prossimo 8 al 10 ottobre, alla quale parteciperà la stilista Flavia Pinello. In passerella, gli abiti della collezione già presentata da LeiSì  in un precedente appuntamento. In attesa dell’evento, presentiamo nuovamente la collezione “Through the looking glass”.05-eva

Nata e cresciuta in Sicilia, Flavia Pinellodeve il suo grande amore per l’alta moda alla nonna, sarta rifinita che lavorava per l’atelier delle leggendarie Sorelle Fontana. Il concetto di unicità è la chiave per comprendere bene lo stile di questa giovane Fashion Designer che ha già dato prova del suo talento a livello mondiale e grazie ad una formazione completa, a 360 gradi, sia teorica che pratica, oggi è considerata uno dei nomi più interessanti della nuova generazione di couturier italiani.

Flavia Pinello ha deciso di creare il suo brand, Flavia Pinello Haute Couture, specializzato in abiti da sposa, cerimonia ed alta moda, tutto rigorosamente Made in Italy e nel segno della più alta tradizione sartoriale italiana che non ha rivali nel mondo. Eleganza minimal chic, maestria artigianale assoluta nonché la passione di creare qualcosa che una volta indossato renda una donna un’opera d’arte da osservare e ammirare in movimento, descrivono bene la volontà di Flavia Pinello di parlare, attraverso la potenza visiva dell’alta moda, il vero linguaggio della Bellezza.

08-zayraLa nuova collezione. La vera Moda, come l’Arte, è il regno dell’incontro, non solo tra persone differenti ma anche con se stessi. Ognuno di noi è costantemente alla ricerca della propria identità. A questo si ispira la nuova collezione: un viaggio introspettivo e di riflessione sulla vera essenza della donna senza compromessi, senza sfumature di grigio in uno dei momenti più importanti della sua vita. Ogni volta che una donna si trova davanti ad uno di questi abiti è come se si trovasse davanti ad uno specchio.

Lo specchio dell’anima, dei sentimenti che finalmente riflette l’immagine di chi si è realmente e di cosa si vuole mostrare di se agli altri, senza filtri, senza paure, senza incertezze. Linee decise o romantiche, tessuti classici o innovativi, trasparenze audaci o ricami raffinati, tutto reso alla perfezione dalle più alte tecniche dall’alta sartoria italiana. Questa la collezione permetterà ad ogni donna di poter finalmente esprimere la propria unicità con dell’idea che ha di se. Proprio come una sposa innamorata che come un diamante scintillante, illuminato dalla preziosa luce dell’abito giusto, rivela mille sfaccettature di bellezza. Notevole è l’uso magistrale del pizzo che si muove sul filo del rasoio tra eleganza tout court e desiderio di seduzione con giochi di trasparenza e sovrapposizioni.

Decisamente haute couture i preziosi ricami di bustini dal taglio sartoriale sublime, mentre il design oscilla tra silhouette dalle forme e tagli rigorosi ad altre più intense, anche con linee asimmetriche.

Lascia un commento

*