Dagli anni ’90 l’elastico scrunchie </br> Ecco che torna come must have

Dagli anni ’90 l’elastico scrunchie
Ecco che torna come must have

L’elastico di tessuto ritorna ad essere il must have della stagione primaverile del 2018.

Se siete della decade degli anni Novanta non potete non ricordarvi dei mitici elastici di tessuto utilizzati dalle protagoniste di Beverly Hills 90210. Si tratta degli elastici scrunchie, super colorati dal tessuto morbido, da poter utilizzare sia per code che per chignon. Tornano di moda tra le chiome delle donne del 2018 questi accessori coloratissimi e comodi. L’elastico scrunchie è tornato ad essere un must have sulle passerelle di tutto il mondo segnando definitivamente il ritorno al passato della moda degli ultimi anni.

Dopo i pantaloni a vita alta e le spalline, anche gli elastici scrunchie invadono passerelle e vetrine di tutti i brand. Se ne avete tanti nei cassetti a prendere polvere, ripuliteli e tirateli fuori per essere perfettamente alla moda. Ci sono diversi modi per poter sfruttare al meglio questi elastici. Potete optare di abbinare l’elastico al colore o alla fantasia con la quale vi siete vestite oppure spezzare un outfit nero classico con uno color pastello o fantasioso. Lo si può portare con un messy bun laterale o sopra la nuca. Oppure si può scegliere di indossarne più di uno di vario colore per ogni nodo di una maxi treccia dietro la schiena. Altrimenti, lo potete sfruttare su una classica ponytail alta e ben tirata, o bassa un po’ spettinata.

Qualsiasi sia il modo in cui vorrete utilizzare il vostro elastico scrunchie, l’importante è che siate sempre in linea con le ultime novità. Per questo, noi di Leisì vogliamo suggerirvi di girare per i negozi in questi giorni (che ci sono ancora gli sconti) per fare una scorpacciata di elastici senza spendere troppi soldi. Scegliete i più eccentrici che trovate se volete lasciare il segno, oppure optate per quelli color pastello o quelli di velluto per un effetto più chic.

Lascia un commento

*