70 scuole al Conca D’Oro </br> Per la IV edizione dell’Educarnival

70 scuole al Conca D’Oro
Per la IV edizione dell’Educarnival

Ecco il calendario degli eventi in programma dal 2 al 13 febbraio.

“Arte, sapori e immagini del Mediterraneo”: è questo il tema della IV edizione di “Educarnival” che, quest’anno, sbarca al centro commerciale Conca D’Oro di via Lanza di Scalea.Da venerdì 2 febbraio a martedì 13 febbraio, il centro commerciale si trasformerà in un’agorà pubblica dove il gioco, la risate e il divertimento diventeranno strumento per capire che “diversità” fa rima con “cultura” e la “cultura” non può prescindere “dall’accoglienza”.

Protagoniste circa 70 scuole di ogni ordine e grado provenienti da Palermo e provincia per un totale di 5.000, tra studenti e docenti, che si contenderanno diversi premi come quello per la maschera più bella. In campo tanta creatività, ma anche ricerca e studio e l’utilizzo di materiali di riciclo con l’obiettivo di rappresentare al meglio l’identità culturale del Mediterraneo.

L’arte del mascheramento servirà per impersonare tradizioni e folclori di popoli provenienti da diversi continenti. Ma non solo. I festeggiamenti del Carnevale diventeranno così l’occasione per riscoprire storie e memorie di un passato glorioso che ha visto nel Mediterraneo la culla di popoli e culture differenti.

Il programma:

 

Venerdì 2 febbraio

ore 10

Presentazione della IV edizione di “Educarnival”

Ore 10:30

Mostra dei costumi di “Educarnival” delle edizioni precedenti

Ore 10:45

Presentazione e premiazione della maschera “Educarnival 2019”

Ore 11:00

Spettacolo di Carnevale del “Duo Fire”

Ore 16:30

Spettacoli di danza in maschera

Degustazioni e contest di cocktail con le scuole alberghiere

 

Martedì 13 febbraio

Ore 11:00

Sfilata delle maschere di “Educarnival 2018”

Spettacolo di Carnevale con Andre Cruz e le ballerine brasiliane

Ore 13:00

Presentazione maschere

Ore 16:00

Spettacolo di danza in maschera

Per tutta la giornata prove gratuite di videogiochi sportivi a cura di Federesports.

Lascia un commento

*