Dodici palermitane a Sanremo </br> “Grande occasione di crescita”

Dodici palermitane a Sanremo
“Grande occasione di crescita”

Le ragazze dell’agenzia Fotomodelle a Palermo di Luca Rasa ci raccontano la loro esperienza.

Dodici ragazze palermitane volate a Sanremo per tenere alta la bandiera della Sicilia durante il festival della canzone italiana. Un’esperienza lavorativa del tutto nuova per le ragazze dell’agenzia Fotomodelle a Palermo di Luca Rasa. Per una settimana le giovani modelle hanno potuto mostrare per le vie sanremesi gli abiti delle stiliste Adriana Battaglia e Scheila Viviano. Noi di LeiSi abbiamo intervistato alcune di loro e ci siamo fatti raccontare le emozioni che hanno provato e quello che hanno imparato da un punto di vista professionale. “Le emozioni che abbiamo provato sono state fortissime – hanno affermato Giulia Ganci e Valeria Paci – questa esperienza ci ha aiutate a crescere da un punto di vista professionale”.

“Dire che le emozioni che abbiamo provato a Sanremo sono state molteplici è scontato – ha affermato Aurora Incardone – lì abbiamo conosciuto posti nuovi e persone nuove. L’emozione più grande è stata sfilare sul red carpet con gli abiti di Scheila Viviano e Adriana Battaglia. Sono cresciuta molto grazie a questa esperienza e spero di tornarci”.

Emozioni fortissime e voglia di ripetere l’esperienza dunque, ma per alcune ragazze è stato un onore vedere dal vivo personaggi importanti. “A Sanremo abbiamo visto dal vivo moltissimi personaggi dello spettacolo – ha raccontato Eleonora Randazzo – non soltanto i cantanti che erano in gara, ma anche Enzo Miccio, Stefano De Martino, Francesco Monte e Valentina del Grande Fratello”.

Ma le ragazze non sono andate lì soltanto per svagarsi durante il festival, ma per crescere da un punto di vista professionale. “I parrucchieri del gruppo Vitality’s ci hanno chiesto di sponsorizzare il loro marchio – ci ha rivelato Jessica Micalizzi – ogni giorno andavamo a casa Sanremo e li passavamo gran parte della giornata”.

“Prima del nostro ritorno a Palermo abbiamo distribuito dei cataloghi con i nostri scatti”, afferma Kimberley Sanzone. Oltre agli abiti di Adriana Battaglia, le ragazze hanno indossato le creazioni di Scheila Viviano. Perla Cavaliere, la più giovane del gruppo, ha avuto l’onore di indossare l’abito di punta della collezione. “Ho avuto l’onore di sfilare con quel meraviglioso abito a casa Sanremo”.

Ecco la nostra video-intervista ad alcune delle ragazze volate a Sanremo:

 

Lascia un commento

*