Dalla sua cucina a un food blog </br>  A tu per tu con Elena Laudicina

Dalla sua cucina a un food blog
A tu per tu con Elena Laudicina

La food blogger di ‘Cucina facile con Elena’ svela com’è nata la sua passione per il cibo.

Nemmeno ventitreenne e ha già un blog che, in un solo giorno, è arrivato a contare più di 125 mila visualizzazioni. Stiamo parlando della trapanese Elena Laudicina, che della sua passione per la cucina ne ha fatto un lavoro. Il suo blog ’Cucina facile con Elena’, è inserito nella piattaforma Giallo Zafferano, e fino ad oggi contiene 220 ricette. Semplicità, attraverso cibi che si possono facilmente trovare al supermercato, sono gli ingredienti principali del mondo di Elena.

Com’è nata l’idea di creare un blog che contenesse ricette?

“E’ iniziato tutto per gioco. Nel fine settimana io e le mie amiche solitamente ci riunivamo per cenare insieme od organizzare feste. Io, ovviamente, mi proponevo ai fornelli e tutte insieme cucinavamo. Così un giorno mi hanno lanciato l’idea di aprire questo blog. All’inizio ero molto titubante, perché pensavo che a nessuno potessero interessare i consigli o le ricette di una ragazzina. Poi invece, ho deciso di provare. Così appena la gente ha iniziato a contattarmi dicendomi di aver provato le mie ricette o chiedendomi consigli, ho acquistato sicurezza in me stessa e nelle mie potenzialità e ho perseverato su questa strada”.

Chi ti ha trasmesso la passione per la cucina?

“Me l’hanno trasmessa le mie nonne. Da piccola, quando loro preparavano qualcosa mi volevano sempre al loro fianco e mi ripetevano ogni volta che una donna che non sa cucinare bene non troverà mai marito. Allora impaurita che questo potesse accadere ho appreso tutto quello che loro mi hanno sapientemente insegnato. Oltre alle ricette mi hanno anche trasmesso l’amore per il cibo e soprattutto per i prodotti biologici e per i sapori autentici”.

Cosa significa per te ‘stare in cucina’?

“E’ la cosa più bella del mondo. Cucinare è la mia panacea. Se sto male mi riprendo, se sono nervosa mi rilasso, se sono felice cucino per festeggiare. Io non sono una chef, sono una ragazza che ama stare ai fornelli. Ed è proprio la mia passione e il mio amore per una ‘cucina semplice’ che ho cercato di trasmettere attraverso il mio blog”.

Come sono le tue ricette? Alla portata di tutti o riservate a chi sa giostrarsi tra le pentole?

“Le mie ricette sono veloci e semplice. Prediligo gli ingredienti che si possono facilmente trovare al supermercato. Non c’è nulla di ricercato o chic”.

Com’è il tuo rapporto con i lettori?

“Per me è importantissimo. Rispondo sempre a tutti sia che siano critiche positive o negative.Consiglio i miei lettori e mi confronto con loro, specialmente se mi danno qualche dritta su una ricetta o mi dicono di cambiare qualche ingrediente. Per me i lettori, sono la cosa più importante e vanno trattati non da estranei, ma come amici”.

Lascia un commento

*