Dagli anni ’90 con furore </br> Ecco il ritorno dei ricami floreali!

Dagli anni ’90 con furore
Ecco il ritorno dei ricami floreali!

Sui jeans, sulle gonne, sulle giacche: in questa stagione li troviamo ovunque.

Dagli anni ’90 ritorna una grande moda: quella dei ricami floreali! Chi di voi non ha mai avuto un paio di jeans con delle rose ricamate? Io penso che tutte, chi più chi meno, li ha avuti nell’armadio. Se è così rispolverateli perché sono il must di questa stagione. Dai marchi più famosi a quelli low cost i fiori spuntano ovunque.

falda-vaquera
Il capo da avere assolutamente sono i jeans a zampa con fiori ricamati in tutte le tonalità del rosa perfetti da abbinare con bluse dal sapore gitano. Perfetti per le giornate di shopping estivo con le amiche o per il tempo libero.
Un modello che sta tornando tantissimo è il bootcut, simile a quello a zampa ma leggermente più discreto. Sono aderenti sui fianchi e sulle cosce e si allargano dal ginocchio in giù ma non troppo. Possono essere abbinati con magliette in cotone oversize, e completare il look con una borsa a tracolla, magari con le frange e delle scarpe con la zeppa.

jenas-ricamo-floreale
Ma i ricami floreali non li ritroviamo soltanto sui jeans, ma anche sui giubbini, sulle bluse, sulle borse e sulle scarpe. Insomma una vera e propria invasione. Se per caso state pensando che il flower power si addica soltanto alle più romantiche non c’è nulla di più sbagliato. Le proposte dei negozi sono svariate. Troviamo i boyfriend e le felpe street style impreziosite da rami fioriti senza dimenticare le giacche. Una vasta scelta che permette di mixare look e stili diversi.
Avvisate i vostri fidanzati: niente mazzi di fiori ma capi d’abbigliamento con i fiori!

Lascia un commento

*