Alba piano si racconta: </br> “Prima fan di Davide a X-Factor”

Alba piano si racconta:
“Prima fan di Davide a X-Factor”

L’artista, fidanzata del concorrente Davide Sciortino nel talent X-Factor, si racconta a LeiSi.

581694_10200896941575063_1469684053_nUna passione innata per il canto e il ritmo soul e jazz che scorre nelle vene. Alba Plano, palermitana di origine ed emigrata a Londra per seguire l’amore e realizzare i propri sogni, presto vedrà ripagati i propri sforzi. Ha da poco registrato un cd, tra l’Italia e Londra, con la partecipazione di ‘mostri sacri del jazz’, come ha affermato la stessa. Ha anche partecipato al programma televisivo di Sky Uno ‘XFactor 9’ insieme a Davide Sciortino, il suo fidanzato.

Noi di LeiSi l’abbiamo intervistata scoprendo i suoi sogni e il suo amore per la musica e per Davide. “La mia passione per il canto nasce quando avevo 10 anni – ha raccontato la Plano – nei momenti vuoti c’era lei a farmi compagnia. Ho iniziato ascoltando i dischi di mio fratello, per arrivare alla musica di Pino Daniele, George Benson, Whitney Houston e Stevie Wonder che mi faceva ascoltare mio zio. Imparavo alla velocità della luce la melodia e le parole. Ogni volta che interpretavo una canzone sentivo di essere pienamente me stessa. da Lì ho capito che potevo sognare cantando. Amo tutti i generi musicali tranne l’hard rock. Tutto riesce a trovare un posto nel mio cuore”.

 

 

1148993_10201803943649548_1416259792_nDa un paio d’anni Alba ha lasciato la sua amata isola alla volta di Londra. “Ho deciso di trasferirmi a Londra per seguire l’amore, Davide, e parallelamente crescere attraverso una nuova cultura, sia musicalmente che umanamente. La mia carriera procede benissimo qui, ho conosciuto e suonato con dei musicisti con cui quando vivevo in Italia sognavo di cantare. Sto completando il mio EP insieme al tastierista Karme Caruso, mio co-producer. Abbiamo registrato tra Londra e l’Italia con dei mostri sacri del Jazz”.

Ma la cosa più importante per la cantante è il suo rapporto con il fidanzato Davide: “Ho conosciuto Davide otto anni fa a Palermo durante un’intervista. Ai tempi facevo la speaker per una radio e lui faceva il rapper nel gruppo Combomastas. Tre anni fa ho scoperto un gruppo londinese, i ‘Retrospective for love’, e guarda caso il cantante era proprio lui. Gli feci i complimenti ed ero molto entusiasta della sua evoluzione. Scoprii che si era trasferito a Londra, aveva messo su una band e cantava da Dio. In seguito lo rividi a Palermo ad un concerto dove mi invitò a cantare ‘Ordinary People’ e ‘Blue in Green’ con lui,e amore fu”.

 

401701_3103616278624_650912961_nGaleotto fu John Legend nel caso di Alba e Davide che hanno partecipato insieme alla nona edizione di X Factor. Davide oggi è giunto ai live, Alba invece si è fermata alle audizioni. “I giudizi dei giudici li ho trovati corretti nei miei riguardi, mi hanno fatto tanti complimenti e mi hanno detto che il mio stile non era forse adatto al programma: ed era proprio così. Il mio background è Jazz /Soul, mentre loro prediligono il pop. Durante le audizioni ho cantato senza spirito di competizione, e sentivo che quello non era l’habitat ideale per me, motivo per cui sono felice di continuare la mia strada al di fuori da un programma televisivo”.

Felice per il fidanzato Alba deve fare i conti con la lontananza, continuando a sostenerlo. “Quando ho saputo che Davide passava alla seconda fase dei Bootcamp ero spaventata ma assolutamente felice per lui. Realizzavo che se fosse entrato nel programma non lo avrei visto per un po’. A parte questo aspetto ero eccitatissima e lo sono ancora. Io sono la sua prima fan”.

Lascia un commento

*