In cucina con lo chef… Gioacchino Antonio Sensale </br> “Fagottini di pasta” da CamBIOvita Expo di Catania

In cucina con lo chef… Gioacchino Antonio Sensale
“Fagottini di pasta” da CamBIOvita Expo di Catania

Scoprite la ricetta presentata in fiera dallo chef dell’Associazione provinciale cuochi e pasticceri di Palermo.

PALERMO – Si fa presto a dire “buono”, ma siamo sicuri che quello che mangiamo sia anche sano? Questo piatto di Fagottini di pasta dello chef Gioacchino Antonio Sensale lo è sicuramente. La ricetta è stata presentata durante lo show cooking di CamBIOvita Expo, la manifestazione sul biologico che ha animato le Ciminiere di Catania dal 27 al 29 aprile 2018.

Show Cooking dello chef Gioacchino Antonio Sensale al CamBIOvita Expo

La biodiversità del territorio siciliano al centro di CamBIOvita. Un viaggio alla scoperta di prodotti sani, biologici, genuini, coltivati e lavorati con cura nel rispetto dell’ambiente e della salute. CamBIOvita ha valorizzato i progetti sociali siciliani che puntano al benessere, inteso come equilibrio della persona, benessere che si raggiunge anche attraverso un modo di vita sano e salutare, che non può non passare anche dall’alimentazione.

Chef Gioacchino Antonio Sensale a CamBIOvita Expo

Lo chef Gioacchino Sensale, membro dell’Associazione provinciale cuochi e pasticceri di Palermo e della Federazione Italiana cuochi che ha presentato alcune ricette durante lo show coking della fiera, è capace di coniugare la bontà dei suoi piatti con la raffinatezza della presentazione e soprattutto la ricercatezza degli ingredienti utilizzati. Non vi resta che prendervi un po’ di tempo e preparare questo piatto buono e sano.

Fagottini di pasta con alici e finocchietto, carciofi, favette e pomodorini canditi su infuso di provola affumicata dello chef Gioacchino Antonio Sensale

Ingredienti per 4 persone. Per i fagottini: 250 gr di farina di grano duro; 125 gr di uova intere; sale. Per il ripieno: 100 gr di alici; 10 gr di finocchietto; 2 gr di cipolla; 10 gr olio evo. Per i pomodorini canditi: 100 gr di pomodorini; 20 gr di zucchero; sale q.b.; olio evo; 2 foglie di basilico. Per le alici marinate: 100 gr di filetti di alici; 10 gr di olio evo; 10 gr di zeste d’arancia. Per l’infusione di provola affumicata: 150 gr di panna fresca; 50 gr di latte; 150 gr di provola affumicata. Per i carciofi: n 1 carciofi: 10 gr di olio evo. Per le favette: 150 gr di favette. Per la salsa: 50 gr di cipollotto tritato; 200 gr di brodo vegetale.

Procedimento per i fagottini. Preparare la pasta all’uovo unendo i 3 ingredienti e ricavarne una sfoglia molto sottile. Procedimento per il ripieno. Scaldare leggermente l’olio evo e far maturare la cipolla, aggiungere i filetti di alici e togliere da fuoco dopo non più di 30 secondi. Aggiustare di sale e pepe e profumare con il finocchietto tritato. Lasciar raffreddare e confezionare i fagottini. Procedimento per i pomodorini canditi. Tagliare i pomodorini a metà condirli con il sale e lasciarli a drenare per 24 ore. Togliere i semi, spolverare con lo zucchero e lasciarli asciugare al forno per 4 ore a 60° C. Conservarli in olio evo con qualche foglia di basilico. Procedimento per le alici marinate. Unire gli ingredienti e lasciare marinare per 24 ore. Procedimento per l’infusione di provola affumicata. Scaldare a 90°C la panna ed il latte. Versare sulla provola tagliata a piccoli pezzi. Lasciare in infusione fino al completo raffreddamento. Filtrare con un colino sottile. Procedimento per i carciofi. Pulire i carciofi tenendo il cuore. Tagliarli a spicchi. Spadellarli con l’olio tenendoli croccanti. Procedimento per la salsa. Preparare un fondo con cipollotto, aggiungere i carciofi, le favette e infine il brodo. Lasciar cuocere pochi secondi.

Leggi anche In cucina con lo chef… Mario Puccio “Coniglio con olive nere, capperi e pomodori secchi”

Finitura del piatto. Cuocere i fagottini e lasciarli insaporire in padella con la salsa. Versare sul fondo del piatto l’infuso di scamorza affumicata. Disporre i fagottini e gli altri ingredienti come da foto. Completare con pezzetti di alici marinate, qualche zeste d’arancia e qualche fogliolina di finocchietto.

Lascia un commento

*