In cucina con lo chef … Benedetto Priolo </br> “Capone scottato con aromi su caponata di zucchine e ananas”

In cucina con lo chef … Benedetto Priolo
“Capone scottato con aromi su caponata di zucchine e ananas”

Scoprite la ricetta dello chef dell’Associazione provinciale cuochi e pasticceri di Palermo.

PALERMO – Non c’è modo migliore di esaltare un piatto, se non riproponendo una ricetta tradizionale con ingredienti nuovi e accostamenti originali. Lo chef Benedetto Priolo propone oggi il capone, pesce tipico dei mari siciliani, su una caponata di zucchine e ananas.

Chef Benedetto Priolo.

La passione di Benedetto Priolo per la cucina nasce già in tenera età, quando aiutando la mamma ha appreso i valori della cucina tradizionale. A soli sette anni la famiglia si trasferisce negli Stati Uniti e lì Priolo inizia a lavorare in un noto ristorante dopo la scuola. Primo cuoco della mensa ufficiale durante il servizio militare, trascorre la maggior parte degli anni successivi a girare il mondo fra hotel e ristoranti fino a diventare oggi membro dell’Associazione provinciale cuochi e pasticceri di Palermo.

CAPONE SCOTTATO CON AROMI SU CAPONATA DI ZUCCHINE E ANANAS dello chef Benedetto Priolo

Capone scottato con aromi su caponata di zucchine e ananas dello chef Benedetto Priolo.

Ingredienti: 4 filetti di Capone; 250 grammi di ananas; una zucchina genovese; mezza cipolla di tropea; qualche cappero dissalato; 5 olive denocciolate.

Procedimento: tagliare le zucchine a dadini, friggerle e metterle da parte. Nel frattempo affettare la cipolla e soffriggere, aggiungere i capperi e le olive e far cuocere. Dopo 5 minuti aggiungere l’ananas tagliata a cubetti, sfumare con aceto, aggiustare di sale e pepe e infine mettere le zucchine già fritte e fare raffreddare a temperatura ambiente. Dopo questo prendere i filetti di capone e scottarli in padella – con pochissimo olio perché il capone è un pesce grasso – salare e pepare, aggiungere qualche erba aromatica.

Leggi anche In cucina con lo chef… Salvatore Bottaro Ricotta e cialde fritte nel “Bacio pantesco”

Presentazione del piatto: sistemare la caponata di ananas sul piatto, appoggiare il capone con qualche decorazione a piacere, un filo d’olio extravergine d’oliva e il piatto è pronto.

Lascia un commento

*