“Cremoso di formaggio alla rosa canina” </br> Lo chef Mario Puccio per Host Milano 2017

“Cremoso di formaggio alla rosa canina”
Lo chef Mario Puccio per Host Milano 2017

Lo chef palermitano illustra la realizzazione del suo dessert come brand ambassador di GOLDPLAST.

PALERMO – Torniamo a parlare di ricette e questa volta la nostra attenzione si rivolge a Host Milano, la fiera dedicata al settore Ho.Re.Ca. (industria alberghiera), giunta alla sua quarantesima edizione dal 20 al 24 ottobre 2017. Tanti gli ospiti, i professionisti e i top player che si sono alternati per mostrare l’innovazione nella tecnologia per la lavorazione del food, tra questi lo chef Mario Puccio, brand ambassador per GOLDPLAST.

Lo chef palermitano Mario Puccio collabora con GOLDPLAST come chef brand ambassador e oggi ci regala la ricetta che ha presentato, e realizzato insieme allo chef Paolo Ganci, alla fiera di Milano, un “Cremoso di formaggio alla rosa canina”. GOLDPLAST – azienda italiana che da oltre trent’anni si occupa di creazione, produzione e distribuzione di una vasta gamma di accessori per la tavola – è un punto di riferimento per professionisti della ristorazione e consumatori che desiderano potare in tavola prodotti di alta qualità e design con praticità e stile. Inoltre, dal 1° settembre 2017, Mario Puccio è docente di cucina presso l’IPSEOA Florio di Erice (TP).

CREMOSO DI FORMAGGIO ALLA ROSA CANINA dello chef Mario Puccio – Piatto realizzato ad Host Milano 2017 nello stand GOLDPLAST 

Ingredienti per 8 persone: 500 gr meringa Italiana; 165 gr albume; 340 gr di zucchero a 120 gradi; 500 g panna fresca alta qualità semimontata; 400 g di formaggio fresco; 15 gr di rosa canina in polvere; qualche goccia di acqua di rose. Per la base: 200 gr di farina 00; 150 gr di zucchero; 150 gr di farina di pistacchi; 170 g burro.

Procedimento. Preparare, con l’aiuto di una planetaria la meringa con gli albumi montati a neve e lo zucchero portato a 120 gradi, montare in planetaria fino a completo raffreddamento. Incorporare il formaggio fresco e continuare a mescolare, aggiungere infine la panna e aromatizzare con la polvere di rosa canina e l’acqua di rose. Per il fondo croccante unire in una bastardella tutti gli ingredienti, poi cuocere in forno a 180 gradi per circa 15 minuti. Fare raffreddare e sbriciolare.

Leggi anche In cucina con lo chef… Rodolfo D’Agrusa “La tradizione del couscous e il pesce azzurro”

Composizione del piatto. Passare a comporre il dessert nelle coppette finger food trasparenti Goldplast, cominciando dal fondo croccante e procedendo poi con la spuma di formaggio, decorare con dei ricciolini cioccolato fondente e dei frutti rossi.

Foto by Francesca Pignatelli.

Lascia un commento

*