Corpo tonico e bello? </br> Con il crab adesso è possibile

Corpo tonico e bello?
Con il crab adesso è possibile

743

Marzia ci svela i segreti dell’attrezzo più in voga del momento.

Si chiama crab, ovvero granchio, ed è l’attrezzo funzionale che sta spopolando in tutte le palestre, italiane e non solo. Al suo inventore, il master trainer Flavius Turcanu, ci sono voluti anni di prove tecniche sui materiali e test su atleti di alto livello. Ciò che lo rende speciale è la sua versatilità perché può essere utilizzato in vari esercizi: da quelli di potenziamento, a quelli di equilibrio fino ai cardio. Noi di11951288_10206847838347679_2073474933756764387_n.jpgmarzia LeiSì ne abbiamo parlato con la personal trainer Marzia Filippazzo e ci siamo fatti rivelare qualcosa in più su questo nuovo attrezzo.

“Il crab è un attrezzo funzionale versatile, ideato per migliorare la resistenza, il core e l’equilibrio – spiega l’istruttrice – è adatto a tutti erappresenta sicuramente un nuovo stimolo nelle lezioni di fitness musicale”.
Grazie a questo attrezzo si interrompono i movimenti automatici e si possono compiere un’infinità di movimenti disegnando traiettorie circolari, rettilinee e ondulate che sollecitano la muscolatura in modi diversi.

“Le sue diverse misure di peso possono con16558526_1383032028385635_1840407934_nsentire all’istruttore di usare il crab per la tonificazione, per la resistenza ma anche per la riabilitazione – continua la Filippazzo – dietro ogni allenamento c’è un obiettivo specifico. Quindi l’istruttore deve preparare gli esercizi da eseguire per il suo raggiungimento. Ad esempio io lo userei in una classe avanzata di fitness. Man mano che la progressione dell’allenamento aumenta, cambia la combinazione degli esercizi e quello che ne viene fuori è un allenamento completo”.

Allenarsi con il crab dunque significa poter misurare la propria agibilità e la propria coordinazione ma anche per modellare e definire i muscoli. Inoltre è adatto a tutti grazie alle diverse pezzature di peso e alla sua versatilità didattica. Infine è adatto anche per chi non ama andare in palestra. Si può usare a casa perché non sono necessari grandi spazi.

Lascia un commento

*