Chef on the beach </br> ‘Lasagnetta’ di Francesco Giuliano

Chef on the beach
‘Lasagnetta’ di Francesco Giuliano

Portate in spiaggia piatti da chef con i consigli dell’Associazione provinciale cuochi e pasticceri di Palermo.

PALERMO – Non c’è niente di meglio di una bella vacanza rilassante. Gli amanti del mare non potranno fare a meno di trascorrere la loro estate sotto all’ombrellone e allora vi consigliamo noi cosa mettere sotto ai denti. Lo chef Francesco Giuliano consiglia una gustosa e fresca “Lasagnetta di pane carasau”.

Chef Francesco Giuliano.

Chef Francesco Giuliano.

Amante degli studi umanistici, il giovane chef Giuliano – classe 1982 – approda nel 2008 alla Facoltà di Lettere e riversa sulla cucina il suo amore per la poesia, attività che lo impegna al punto da pubblicare una prima racconta dal titolo “Alba ad Ovest”. La sua passione per la cucina però lo porta a diverse esperienze dal servizio di sala alla mansione di responsabile in importanti realtà ristorative palermitane, sulle orme del suo maestro Giuseppe Giuliano che lo inizierà alla pasticceria, in particolar modo al dessert da ristorazione.

I viaggi di lavoro, e soprattutto la permanenza a Duessendolf, gli permettono di arricchire il proprio bagaglio culinario con i principi cardine della cucina internazionale. Nel 2005 chef Giuliano entra a far parte del Culinary Team Palermo con il quale ottiene diverse medaglie. Oggi è membro dell’Associazione provinciale cuochi e pasticceri di Palermo, responsabile dell’organismo collegiale di competenza sulla formazione e corresponsabile della sezione eventi.

La lasagnetta da spiaggia dello chef Francesco Giuliano.

La lasagnetta da spiaggia dello chef Francesco Giuliano.

LASAGNETTA DI PANE CARASAU, VERDURE GRIGLIATE, BRUNOISE DI VEGETALI AL SALTO E PESTO LEGGERO DI MENTA dello Chef Francesco Giuliano.

PER IL PESTO LEGGERO DI MENTA. Ingredienti: g. 40 olio evo; g. 40 menta; g. 10 ghiaccio. Procedimento: porre gli ingredienti in un piccolo recipiente preferibilmente di forma cilindrica. Mixare delicatamente in modo da non ossidare l’emulsione. Conservare in frigorifero.

PER LA LASAGNETTA. Ingredienti per 4 persone: g. 80 pane carasau; g. 80 grana padano in scagliette; g. 4 sale; g. 4 pepe; g. 10 olio evo; g. 120 melanzane; g. 120 zucchine; g. 100 carote; g. 100 peperoni rossi; g. 80 pomodoro rosso ramato.

Procedimento: tagliare pomodori e melanzane in fette sottili e il resto delle verdure in brunoise, (taglio a cubetti di 1mm). Grigliate le prime e conditele con sale pepe e olio evo. Le altre saltatele in padella antiaderente con olio evo e conditele con sale e pepe. Adesso riscaldate in tostiera o in forno il pane carasau per un minuto e mezzo circa e fino al raggiungimento di un lieve colore ambrato. Infine preparate con l’aiuto di una mandolina o una grattugia delle scagliette di grana padano.

DISPOSIZIONE DEL PIATTO: prendete dei barattoli con chiusura ermetica. Apriteli e disponete a strati il pane carasau, le verdure grigliate, la brunoise di verdure, le scagliette di grana e un filo di olio evo. Infine irrorate con il pesto di menta che si depositerà fino al fondo, fornendo un gusto fresco al vostro piatto. Chiudete il barattolo e una volta privatolo della anima in acciaio riscaldatelo in microonde per un minuto a 700W. Lasciate intiepidire e riposizionate la cerniera in modo da mantenerlo ermetico. In questo modo avrete il vostro pranzo da passeggio, leggero, ricco, fresco ed estivo. Servite a temperatura ambiente.

Lascia un commento

*