Bracciale e profumo insieme? </br> È nato Armida Touch

Bracciale e profumo insieme?
È nato Armida Touch

Stile hi-tech e profumo pret-à-porter, per chi ama gli accessori unici.

In tante non rinunciano a qualche goccia di profumo prima di uscire. Durante la giornata poi, a effetto evaporato, capita di volersi rinfrescare con la propria fragranza preferita, ma non sempre è possibile. Se non si è munite di “campioncino” o di flaconi trasportabili, questo passaggio è pressoché impossibile, date le confezioni spesso ingombranti o delicate che caratterizzano i profumi. Allo stesso tempo altra passione condivisa è quella degli accessori, dei gioielli, magari inusuali e dalle tinte più originali.

Dalla combinazione di questi elementi, e da un’idea dei designer Andrea Rovatti e Massimo Farinatti nasce Armida Touch.

Un bracciale dalle linee hi-tech, fornito di un serbatoio che può essere ricaricato con il proprio profumo. Un oggetto  personalizzabile al massimo: sul sito internet ufficiale si può giocare infatti con l’anteprima dei modelli, scegliendo la combinazione di colore e materiale del serbatoio preferiti: il “corpo” del bracciale è attualmente disponibile nei colori ambra, lime, ice, bianco, nero, prugna e il serbatoio-porta profumo invece si può scegliere nei materiali oro e argento. La versione in argento costa  circa 50 euro  quella in oro 60. È possibile anche acquistare un serbatoio di scorta per il costo di 1,90 euro. Al momento in Sicilia non ci sono punti vendita in cui trovarlo, ma è possibile ordinarlo direttamente sul sito, in cui inoltre si può riscontrare in tempo reale la disponibilità della combinazione scelta.

Il design dell’oggetto è accattivante, sinuoso, trasparente o opaco conferisce insieme originalità e sobrietà, oltre a possedere il tratto dell’unicità grazie alla presenza dalla propria fragranza preferita.

(Immagine di copertina sito web ufficiale armidatouch.com)

Lascia un commento

*